COMPLESSO CON CINQUE CASOLARI IN PIETRA

RAPOLANO TERME (SIENA) - San Gimignanello (località Le Pievi)

Descrizione della Proprietà

L’immobile in oggetto proviene da quattro precedenti esperimenti di                                       vendita risultati deserti.

IL PREZZO BASE D’ASTA È STATO RIBASSATO DI OLTRE IL 62%

Complesso immobiliare composto da un totale di cinque fabbricati con ampio resede di pertinenza ed appezzamento di terreno annesso, denominato Podere Le Pievi. 

Tali fabbricati presentano complessivamente una superficie commerciale pari a circa mq. 2.300 oltre il resede esterno ed oltre ai circa mq. 65.402 di terreno circostante. I fabbricati suddetti sono allo stato ‘grezzo’ ovvero privi di qualsiasi elemento impiantistico sia esso fognario, termico, idraulico che elettrico e di qualsiasi tipo di finitura, ovvero non sono presenti intonaci, massetti di sottofondo, rivestimenti, pavimentazioni e serramenti di qualsiasi genere.

Struttura portante: le strutture verticali sono caratterizzate da murature in pietra e/o mattoni di laterizio; le strutture orizzontali sono eseguite con solai a volta e/o legno e laterizio, completate con soletta di c.a.; le coperture sono eseguite con legno e laterizio, completate con soletta di c.a. e manto di copertura in embrici e coppi; in alcune zone sono state utilizzate architravature, a sostegno delle zone di copertura, eseguite con profilati metallici di notevoli dimensioni.

corte del Complesso

Tamponamenti esterni e interni: non sono quasi mai presenti tramezzature interne e pertanto la divisione tra i vari locali è fatta dalle murature portanti interne e soltanto in alcuni casi da nuove murature, anch’esse con funzione portante, eseguite in blocchi di laterizio o di vibro-cemento.

 

 

STATO DI OCCUPAZIONE
Il complesso è libero da persone e cose, tranne che per modeste quantità di materiali, residuo delle lavorazioni.

 

RIFERIMENTI CATASTALI
I fabbricati sono censiti al N.C.E.U. – Comune di Rapolano Terme (SI): Foglio 97 – Particella 14 – Categoria ‘Unità Collabenti’.

I terreni sono censiti al N.C.T. – Comune di Rapolano Terme (SI):

− Foglio 97 – Particella 63 – Qualità ‘Pascolo’ – Classe ‘U’ – Superficie 3 mq – Reddito Dominicale euro 0,01 – Reddito Agrario euro 0,01;

− Foglio 97 – Particella 65 – Qualità ‘Seminativo’ – Classe ‘1’ – Superficie 59.916 mq – Reddito Dominicale euro 355,86 – Reddito Agrario euro 216,61;

Foglio 97 – Particella 69 – Qualità ‘Vigneto’ – Classe ‘1’ – Superficie 5.483 mq – Reddito Dominicale euro 25,49 – Reddito Agrario euro 19,82.

 

INFORMAZIONI
Per la visione e per ulteriori informazioni, è possibile contattare in qualsiasi orario, anche nei giorni festivi, il referente a lato indicato al numero telefonico o tramite email. 

Come arrivare

IN AUTO

Da Nord

Percorrere l'autostrada del Sole A1, uscire a Firenze Certosa, prendere la superstrada Firenze - Siena in direzione Arezzo, seguire le indicazioni per Rapolano Terme, poi per strada Provinciale Lauretana direzione San Gimignanello.

Da Sud

Percorrere l'autostrada del Sole A1, uscire a "Valdichiana" e proseguire in direzione Siena fino a Rapolano Terme, poi per strada Provinciale Lauretana direzione San Gimignanello.

IN TRENO

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Rapolano Terme.

IN AUTOBUS

Autolinee TIEMME (www.trainspa.it/)

Trenitalia (www.trenitalia.com/)

IN AEREO

Aeroporto di Firenze (115 km circa)

Aeroporto di Pisa (195 km circa)

Aeroporto di Roma Fiumicino (235 km circa)

Rogito

Il trasferimento del lotto a favore dell’aggiudicatario avverrà mediante contratto di compravendita che sarà concluso entro 75 giorni dal saldo prezzo per atto pubblico a ministero del notaio Strato Cangiano di Siena dopo il pagamento del saldo prezzo ed il versamento dell’importo comunicato dal curatore fallimentare quale spese, diritti, commissioni ed oneri conseguenti al trasferimento.

Le spese e gli onorari notarili relativi al trasferimento dei beni, comprese le tasse e le imposte, saranno tutte a carico dell'aggiudicatario, così come ogni spesa relativa ad ogni altra formalità necessaria. Successivamente alla stipula dell’atto di compravendita il Giudice Delegato del Tribunale di Siena ordinerà, con decreto, la cancellazione delle iscrizioni relativi ai diritti di prelazione nonché delle trascrizioni dei pignoramenti, dei sequestri conservativi e di ogni altro vincolo, ai sensi dell’art. 108 L.F

Planimetrie

Descrizione zona

Centro di origine medioevale con attività turistico-termale e industriale (legata principalmente allo sfruttamento delle cave di travertino). Si distribuisce anche nelle località di Armaiolo, Poggio Santa Cecilia, San Gemignanello, Serre di Rapolano e Modanella; in ciascuna di queste tre ultime sorge un castello. Solo nel 1949 fu aggiunto il termine "Terme", che indica la presenza sul territorio di ricche sorgenti di acque solforose: discreti flussi turistici sono attratti non solo dalla salubrità delle acque termali ma anche dal ricco patrimonio artistico locale e dai suggestivi paesaggi.

Scheda di sintesi
  • Tribunale di Siena
  • Fallimento N.18/2015
  • Rif. F1508
  • Lotto 8
  • € 523.000
    ,00
  • Valutazione (C.T.U) € 1.376.402,00
  • Base d'asta € 523.000,00
  • Offerta minima in aumento € 5.000,00
  • Gara di vendita il13/12/2018 - ore 10.30
  • Deposito offerte entro 11 dicembre 2018 - ore 19,30
Maggiori informazioni
Avv. Gabriele Biliorsi
  • Avv. Gabriele Biliorsi
  • 3481039442

Richiesta Visita Immobile
Style Selector
Select the layout
Choose the theme
Preset colors
No Preset
Select the pattern

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi