AMPIO LOCALE COMMERCIALE FRONTE AUTOSTRADA

ORVIETO (TR) - Via Monte Cimino n. 21 - (zona industriale commerciale)

Descrizione della Proprietà

Ampio locale commerciale disposto sul solo piano terreno, confinante con un parcheggio pubblico che fa da cuscinetto con l’Autostrada del Sole A1, sul retro (fronte Sud) con la linea ferroviaria Firenze

Attualmente la sua destinazione è ad attività commerciali all’ingrosso.

L’immobile, ad uso deposito-commerciale di forma geometrica regolare edificato tra gli anni 1990–1991, si sviluppa su un unico piano fuori terra ed è così composto:

Piano terra, altezza cm. 450: destinato ad ingresso principale –  uffici (singolo vano) – servizi igienici, due, con relativo antibagno – zona di vendita e  magazzino espositivo.

Esternamente in prospicienza sia dell’ingresso posto sul fronte che quello sul retro è presente una pensilina con sbalzo di ml. 4,00 a protezione appunto, dei due accessi realizzata in lamierino metallico. In prossimità dell’ingresso principale sul fronte è presente una gabbia con funzione di doppia porta di ingresso realizzata con profilati in alluminio colorato e vetro. Sono presenti all’interno alcune strutture di arredo (banco reception e zona fatturazione) oltre ad una pannellatura attrezzata a scaffalature (zona ingresso posteriore).

La struttura portante è realizzata da una rete di pilastri (25 come si legge dal certificato di collaudo statico allegato) su plinti di fondazione gettati in opera collegati da cordoli porta muro oltre alle travi di bordo ad H in Cemento Armato Precompresso e alle travi di copertura ad Y. Il tamponamento in pannelli di cemento armato prefabbricato hanno una. rifinitura rigata all’esterno e liscia all’interno dove solo sul fronte alloggiano la fascia di finestre (10) oltre all’ingresso, ad eccezione di n. 2 aperture (porte) sul lato posteriore, una adibita ad ingresso ed una alla centrale termica non collegata nternamente ed alcune sul lato destro e sinistro (complessivamente sui due prospetti n. 4 porte e n. 6 finestre). La copertura, come riportano le tavole grafiche di Concessione è in pannelli di cemento amianto, cosi come la sottostante controsoffittatura, tra le due orditure trova posto un materassino di lana di vetro isolante.

La pavimentazione è in mattonelle di graniglia. Le finestrature, che in gran parte sono situate solo nella fascia centrale di tamponamento del prospetto frontale, assicurano una buona illuminazione per la zona ingresso e l’ufficio. Quest’ultime sono realizzate con montanti di alluminio a vetro singolo in sufficiente stato manutentivo, al contrario delle due grandi aperture di accesso (una sul prospetto frontale ed una su quello posteriore) realizzate in profilati e lamierino metallico prive di vetro o materiale trasparente.
Esternamente l’immobile si presenta in buono stato manutentivo, la pittura ormai in alcuni punti scolorita necessita di un nuovo strato di colore (bianco).

Il piazzale risulta totalmente asfaltato. Quest’ultimo è interamente recintato su tutti i lati tramite muretto in cls e grata metallica superiore (ferro zincato) per un’altezza complessiva di cm. 180. Sulla recinzione sono presenti due cancelli scorrevoli carrabili (uno sul confine Nord e l’altro su quello Sud). Si rileva la presenza di marciapiedi esterni lungo tutto il perimetro dell’edificio realizzati in piastrelle di cls.

La presenza di alte pannellature fonoassorbenti di colore verde poste a confine tra il parcheggio fronte edificio e l’autostrada A1, non rendono visibile l’immobile lungo il tratto autostradale, cosa invece opposta (vista la mancanza di pannelli) al momento dell’installazione dell’insegna sopra la quota di copertura (anno 1991) ad oggi rimossa. 

 

DIMENSIONI GENERALI
Piano terreno  Mq. 2275
Resede da un esame del resede si evince che il parcheggio pubblico posto sul fronte
dell’edificio ricade all’interno della particella 31 (vedasi planimetria catasto Terreni) mentre è stato correttamente frazionato al catasto Fabbricati dove gli è stato assegnato il subalterno 3 giustamente intestato a “Comune di Orvieto con sede in Orvieto”  (vedasi elaborato subalterni).
Quindi per il calcolo della superficie resede prenderemo la superficie totale della P.lla 31 sottratta dei mq. del subalterno 2 e dell’area a sedime dell’edificio.
P.lla 31 intero lotto Mq. 5240 (ricavati dalla visura catasto terreni) – Mq. 780 (subalterno 2) – Mq. 2275 (area a sedime edificio) = Mq. 2185 x 0,1 coefficiente sup. commerciale 10% = Mq. 218,5
Totale superficie commerciale resede  Mq. 2.493,50

 

IMPIANTI PRESENTI
– impianto elettrico di illuminazione con corpi illuminanti prevalentemente appesi a soffitto di tipo neon lineare.
– impianto termico tramite n. 5 corpi termoventilanti (diffusori) e caldaia Unical 349 Kw di potenza utile, a gasolio.

 

RIFERIMENTI CATASTALI
Comune di Orvieto (Terni) catasto fabbricati:
– foglio 160, p.lla 31, sub. 2, rendita euro 13.653,05.

 

CONFORMITÀ CATASTALE ED URBANISTICA
Alla data del sopralluogo ed in base all’accesso effettuato presso l’amministrazione comunale in data 22 Giugno, non sono state riscontrate incongruenze tra la realtà e gli elaborati depositati, visto che le superfetazioni presenti all’interno riguardano solo alcuni. arredi “attrezzati” e la gabbia di doppio ingresso di tipologia “movibile”. Quindi in base agli atti autorizzativi, sotto il profilo della regolarità urbanistica, l’immobile verrà garantito conforme a tutte le norme urbanistiche ed edilizie vigenti.

 

STATO DI OCCUPAZIONE
L’immobile è libero da persone, ma non da cose che dovranno essere liberate a carico dell’aggiudicatario. Non è locato e non è utilizzato.

 

INFORMAZIONI
Per la visione e per ulteriori informazioni, è possibile contattare in qualsiasi orarioanche nei giorni festivi, il referente a lato indicato al numero telefonico o tramite email.

Come arrivare

IN AUTO

da Nord: Prendere autostrada A1 direzione E35
Prendere l'uscita di Orvieto
Proseguire su Via Angelo Costanzi

da sud: Prendere autostrada A1 direzione E35
Prendere l'uscita di Orvieto
Proseguire su Via Angelo Costanzi

TRENO

DA NORD
Alta velocità Milano/Roma, tempo di percorrenza 3 h circa
Roma/ Stazione di Orvieto, 1h circa

DA SUD
Roma/ Stazione di Orvieto, 1h circa


IN AEREO

Non vi sono voli su Orvieto
L'aeroporto più vicino è quello di Roma

Rogito

Il trasferimento del lotto avverrà mediante atto notarile di compravendita che sarà stipulato nelle ordinarie forme privatistiche, con termine a favore della procedura, a ministero del notaio Francesco Cirianni, individuato nel distretto di Arezzo.

Il trasferimento del lotto avverrà comunque dopo il pagamento del saldo prezzo ed il versamento dell'importo comunicato dal Liquidatore Giudiziale quale spese, diritti, imposte, compensi ed oneri conseguenti al trasferimento.
Il saldo prezzo, detratto quanto gà versato a titolo di cauzione, dovrà essere versato nelle mani del Liquidatore Giudiziale presso il suo studio, a mezzo assegni circolari non trasferibili intestati al concordato, entro il termine di 75 (settantacinque) giorni dalla data di aggiudicazione.

Planimetrie

PLANIMETRIA CATASTALE

 

ELABORATO PLANIMETRICO

ELABORATO PLANIMETRICO

 

 

ESTRATTO DI MAPPA

ESTRATTO DI MAPPA

Descrizione zona

Orvieto è un piccolo borgo dell'Umbria abbarbicato su una rupe di tufo. Il Duomo (1290) con la sua facciata a mosaico ospita una scultura marmorea della Pietà. Il Pozzo di San Patrizio (XVI secolo) dispone di una doppia scala a chiocciola. Una rete di grotte sotterranee testimonia le radici etrusche della cittadina. Manufatti di quel periodo, tra cui ceramiche e oggetti in bronzo, sono esposti al Museo Archeologico Nazionale
rispetto all’uscita dell’autostrada del Sole A1, (segnaposto rosso) ad 1,2 km. A poco più di 3 minuti di auto.
L'agricoltura, specializzata nella produzione di uva e olive, alimenta un cospicuo comparto agro-alimentare, che si va affrancando dai limiti della produzione artigianale; l'industria è presente inoltre con stabilimenti metallurgici, elettronici e meccanici (macchine per l'agricoltura), nonché opifici manifatturieri delle confezioni e dei materiali da costruzione. Anche il terziario si è sviluppato in modo significativo, arricchendosi di raffinati esercizi commerciali e servizi specializzati.

Dall’uscita dell’autostrada del Sole A1, (segnaposto rosso) ad 1,2 km. A poco più di 3 minuti di auto.

Dall’uscita dell’autostrada del Sole A1, (segnaposto rosso) ad 1,2 km. A poco più di 3 minuti di auto.

 

Scheda di sintesi
  • Tribunale di Arezzo
  • Fallimento N.Concordato Prev. 10/2016
  • Rif. F7303
  • Lotto 03
  • € 997.000
    ,00
  • Valutazione (C.T.U) € 997.000,00
  • Base d'asta € 997.000,00
  • Offerta minima in aumento € 5.000,00
  • Gara di vendita il06/02/2020 - ore 10.30
  • Deposito offerte entro 4 febbraio 2020 - ore 13.00
Maggiori informazioni
Dott. Gianluca Poggiaroni
  • Dott. Gianluca Poggiaroni
  • 3386230816

Richiesta Visita Immobile
Style Selector
Select the layout
Choose the theme
Preset colors
No Preset
Select the pattern

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi