CAPANNONE INDIPENDENTE CON AMPIO RESEDE

MONTEPULCIANO (SIENA) - Via Lauretana Nord n. 1 (Valiano di Montepulciano)

Descrizione della Proprietà

↓ L’immobile in oggetto proviene da quattro precedenti esperimenti di vendita risultati deserti.
IL PREZZO BASE D’ASTA È STATO RIBASSATO DI OLTRE IL 72%

L’opificio in vendita è rappresentato da un capannone indipendente di mq. 570 (superficie calpestabile) circondato su ogni lato dal proprio resede di pertinenza esclusivo di mq. 2.000 attraverso il quale si può avere accesso al capannone ed agli uffici in esso contenuti.
Si tratta di un’unica unità immobiliare con ingresso indipendente, costruita intorno alla metà degli anni ottanta e successivamente oggetto di alcune ristrutturazioni, che si sviluppa su un unico piano fuoriterra, oltre ad una zona al secondo livello ‘non regolare’ che comprende una porzione dell’opificio.
L’immobile è rappresentato da un opificio, posto al piano terra di un edificio isolato terminato di costruire nella metà deglia anni ’80 (ottanta). Tale unità immobiliare di pianta pressochè rettangolare, che si sviluppa su un solo livello ad eccezione di una parte non regolare che si sviluppa ad un secondo livello sottotetto, ha accesso dal piano terreno attraverso il resede esterno di proprietà esclusiva che circonda l’intero fabbricato e che consente di giungere ad ognuno dei quattro ingressi presenti.

 

FINITURE INTERNE

La facciata esterna dell’edificio è in parte eseguita con intonaco cementizio pitturato, apposto sulle pareti esterne ed in parte è composta da pannellature vetrate con telaio in metallo alternate da un inserto in mattoni a faccia-vista.
Il resede è interamente delimitato da un muretto sormontato da una recinzione in ferro all’interno del quale sono inseriti due cancelli in ferro che consentono l’accesso. L’unità immobiliare presenta quattro ingressi separati, due di questi sono molto ampi e danno la possibilità di accedere alla parte adibita a magazzino anche con mezzi di notevoli dimensioni, il terzo ingresso consente l’accesso alla parte adibita ad uffici, mentre il quarto fa accedere alla parte adibita ad esposizione (show room) del materiale di vendita. Quest’ultima è stata come detto dotata di un secondo livello accessibile con scala in metallo interna ma, tutta questa zona risulta essere irregolare dal punto di vista urbanistico- edilizio e non sanabile se non con il ripristino dello stato dei luoghi originario.
L’interno dell’immobile è quindi suddiviso in tre zone distinte tra loro comunicanti che vengono nuovamente elencate per chiarezza: la zona più estesa adibita a magazzino, quella di estensione intermedia adibita ad esposizione del materiale di vendita e l’appendice più piccola adibita ad uffici e servizio igienico.
L’area uffici è posta ad un livello leggermente rialzato rispetto a tutto il resto del capannone.
L’opificio presenta nel suo complesso una superficie calpestabile di circa 570 mq oltre al resede esterno esclusivo che misura circa 2000 mq.
L’unità immobiliare presenta delle finiture essenziali e versa in condizioni di manutenzione mediocri. A tal proposito si fa infatti rilevare che pur non essendo stata rilevata la presenza di consistenti segni di degrado sulle rutture, è pur vero che su alcune zone circoscritte della copertura, localizzate principalmente nelle parti perimetrali della stessa, si stanno iniziando a vedere alcune piccole ricolature d’acqua piovana che denotano il cattivo funzionamento della regimazione delle acque meteoriche e che pertanto fanno presupporre di dover intervenire con degli interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria atti a risolvere il problema. Si fa rilevare inoltre  che  i pannelli di copertura  sono  costituiti  da lastre  di ethernit, che  visivamente  risultano essere in buone condizioni, ma che potrebbero necessitare di una loro futura sostituzione con altri materiali. Per il resto il fabbricato non presenta segni tangibili di decadimento anche se, data la vetusta di costruzione, è chiaro che sullo stesso sarebbero necessari alcuni interventi manutentivi  e di rinnovo sia sulla parte edile che su quella impiantistica.
La salubrità dei locali è da considerare adatta alla loro funzionalità ed al loro utilizzo.
Per quanto riguarda gli impianti si può dire che: l’impianto elettrico è in parte con tubazioni sotto traccia ed in parte con canalette a vista e che lo stesso risulta essere completo dei terminali per l’illuminazione (portalampade, lampade e lampadari/plafoniere), nonché degli altri componenti necessari al suo funzionamento (interruttori, prese, placche murali etc..); l’impianto termico, è presente soltanto nella zona uffici ed in quella di esposizione ed è del tipo ‘a pompa di calore’; l’impianto idrico, è presente solo nel W.C. e con alcune cannelle poste nel resede esterno.

 

BENI MOBILI

La vendita immobiliare comprende anche una serie di beni mobili  quale magazzino edile attualmente presente all’interno dei locali in vendita.
Di seguito la lista dei beni compresi nella vendita immobiliare:

ELENCO BENI MOBILI

 

RIFERIMENTI CATASTALI

L’immobile è censito al N.C.E.U. – Comune di Montepulciano (SI):
Foglio 53 – Particella 77 – Subalterni (nessuno) – Classe U – Categoria D/1 – Rendita Cat. 7.366,00 euro (capannone e resede).

 

STATO DI OCCUPAZIONE

L’unità immobiliare (una modesta porzionerisulta locata con contratto di locazione commerciale opponibile alla procedura (ed all’acquirente) stipulato in data 7 ottobre 2013 con durata di 6 anni per una canone annuo di euro 3.600,oo oltre iva.

 

INFORMAZIONI

Per la visione e per le ulteriori informazioni è possibile contattare in qualsiasi orario, anche nei giorni festivi, il referente a lato indicato al numero telefonico tramite mail.

Come arrivare

In treno: Linea Empoli-Siena-Chiusi: Stazione di Montepulciano (distante 5,3 km dall'agritrurismo) oppure Linea Milano-Roma: Stazione di Terontola Cortona (a 16 km) o in alternativa Chiusi C.T. (a 24 km). 

In auto: Autostrada del Sole" Milano-Roma A1 (E35): _uscita Valdichiana-Bettolle;  prendere la strada per Torrita di Siena sulla sinistra e proseguire fino a Gracciano.  Al bivio a sinistra per Montepulciano Stazione e proseguire in direzione Valiano.  _uscita Chiusi C.T.;  prendere la strada in direzione Chiusi e al bivio seguire per Acquaviva e poi per Valiano.

Superstrada Siena-Perugia: _uscita Cortona Camucia; prendere la direzione per Montepulciano, attraversare il borgo di Centoia e proseguire fino a Valiano.

S.S. 2 Cassia: Uscita Chianciano: prendere per Chianciano e poi per Montepulciano. Proseguire in direzione di Acquaviva e prendere il bivio  per Valiano.

In aereo: Gli aereoporti più vicini sono quelli di Firenze (115 km), Pisa (185 km) Roma (200) km.

Rogito

Il trasferimento del lotto a favore dell’aggiudicatario,  avverrà mediante contratto di compravendita che sarà concluso entro 75 giorni dal saldo prezzo per atto pubblico a ministero del notaio scelto dalla curatela, dopo il pagamento del saldo prezzo ed il versamento dell’importo comunicato dal curatore fallimentare quale spese, diritti, commissioni ed oneri conseguenti al trasferimento.

Gli onorari del notaio e tutte le spese e gli oneri occorrenti risulteranno a carico dell’aggiudicatario, così come ogni spesa relativa ad ogni altra formalità necessaria. Successivamente alla stipula dell’atto di compravendita il Giudice Delegato del Tribunale di Siena ordinerà, con decreto, la cancellazione delle iscrizioni relativi ai diritti di prelazione nonché delle trascrizioni dei pignoramenti, dei sequestri conservativi e di ogni altro vincolo, ai sensi dell’art. 108 L.F..

 

Planimetrie
Planimetria catastale

Planimetria catastale

Indicazione degli spazi non sanabili

Indicazione degli spazi non sanabili

Descrizione zona

ZONA

L’immobile è situato in una zona extraurbana del comune di Montepulciano, vicina alla Frazione  di Valiano di Montepulciano (Valiano è una frazione del comune di Montepulciano al confine del territorio umbro-toscano), ed è posta in un’area pianeggiante immersa all’interno di un territorio vocato prevalentemente ad uso agricolo, che ospita anche altri due capannoni simili a quello oggetto  della  presente  relazione. 
Tale  zona  dista  circa  11  km  dal  centro  del  Paese  di Montepulciano, circa 60 km dalla città di Siena e circa 50 km dalla città di Perugia.
La localizzazione viaria appare particolarmente interessante stante la vicinanza ad importanti arterie stradali ad alle strade di ampio scorrimento veicolare.
Il distretto industriale ove è inserito l'immobile appare brillante e dinamico.

Scheda di sintesi
  • Tribunale di Siena
  • Fallimento N.54/2015
  • Rif. F0101
  • Lotto Unico
  • € 61.900
    ,00
  • Valutazione (C.T.U) € 226.918,00
  • Base d'asta € 61.900,00
  • Offerta minima in aumento 2.000,00
  • Gara di vendita il31/01/2019 - ore 16.30
  • Deposito offerte entro 29 gennaio 2019 - ore 19,30
Maggiori informazioni
Avv. Gabriele Biliorsi
  • Avv. Gabriele Biliorsi
  • 3481039442

Richiesta Visita Immobile
Style Selector
Select the layout
Choose the theme
Preset colors
No Preset
Select the pattern

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi