UFFICIO LUMINOSO IN ZONA RESIDENZIALE

MONTEVARCHI (AREZZO) - Via A. Diaz n.236/A

Descrizione della Proprietà
Ufficio di circa 44 mq posta al piano terra di fabbricato prevalentemente residenziale. 
 
CARATTERISTICHE GENERALI
L’unità immobiliare attualmente è a destinazione terziaria con altezza interna pari a 3,50 mt, posta al piano terreno di fabbricato a carattere prevalentemente residenziale, catastalmente identificato come A/10. 
L’edificio appartiene alla zona “T3 – tessuto generato dal disegno del PRG del 1924 e dall’espansione del secondo dopoguerra” del Regolamento Urbanistico del comune di Montevarchi.
E’ situato a poco più di 700 metri di distanza dal centro storico di Montevarchi. 
E’ costituito da uno spazio interno regolare, ampiamente illuminato, attualmente caratterizzato dalla presenza di arredo fisso (bancone e divisori interni) con colorazione in arancio e blu. Da tale vano, tramite due porte distinte tra loro affiancate, si ha accesso rispettivamente al vano secondario ed al bagno.
Il compendio necessita di un generale intervento di manutenzione e pulizia. 
 

NOTE UTILI
L’unità di cui trattasi è posta nel comune di Montevarchi (Arezzo) in zona residenziale posta a poca distanza dal centro storico della città. La stessa fa parte di fabbricato a prevalente funzione residenziale, sviluppato su 5 piani fuori terra (oltre interrato a parcheggio e cantine/magazzini) e dotato di porzioni accessorie; il complesso, nella sua interezza, si sviluppa su via Diaz ed è inserito in un denso tessuto edilizio, con buona posizione rispetto alla viabilità principale.

 

RIFERIMENTI CATASTALI
Catasto Fabbricati del Comune di Montevarchi al Foglio di mappa 6:
Particella 249, Sub. 41, Classe 4, Categoria A/10, Consistenza 2 vani, Superficie catastale 53 mq., Rendita euro 459,65
 
Da evidenziare che l’elaborato planimetrico e l’elenco subalterni della particella 249 non risultano allineati con la reale situazione catastale dell’edificio; in particolare, oltre alle unità dei piani intermedi (dal primo al terzo livello), non risultano indicati i BCNC, presenti solo nella planimetria del piano terra come “resede a comune”. L’unità di cui trattasi, contraddistinta al subalterno 41 non risulta pienamente conforme alla planimetria catastale rinvenuta presso l’Agenzia del Territorio dato che lo spazio è stato diviso internamente per ricavare due vani (oltre il bagno come rappresentato). L’aggiornamento catastale richiederà una spesa indicativa di € 10.000,00, comprese le spese a carico dell’intero condominio per elaborato planimetrico ed elenco subalterni.
 
CONFORMITÀ CATASTALE ED URBANISTICA
L’unità immobiliare e l’edificio di cui fa parte sono stati edificati sulla base delle seguenti pratiche edilizie rinvenute presso l’archivio del comune di Montevarchi:
– Licenza edilizia n.15495 del 31/08/1968
– Variante del 20/08/1970
– Agibilità 16/02/1971
– Manutenzione straordinaria a seguito di delibera G.M. n. 1129 del 8/11/1988
– Accertamento conformità n. 0032 del 27/07/2009.
L’ unità immobiliare di cui al sub. 41 non risulta pienamente allineata all’ultimo titolo abilitativo rilasciato dal comune di Montevarchi nel 2009 (sanatoria) dato che lo spazio è stato diviso internamente per ricavare due vani (oltre il bagno coerentemente rappresentato). Sarà necessaria pertanto sanatoria tardiva con una spesa indicativa di € 1.000,00 oltre sanzione; l’attività necessaria alla modifica dell’impianto di riscaldamento è orientativamente valutabile in una spesa complessiva di € 8.000,oo circa per l’unità di cui trattasi (valutazione di massima in attesa del computo metrico estimativo dell’impiantista incaricato della progettazione).
 
 

STATO DI OCCUPAZIONE
Il compendio immobiliare oggetto di relazione di stima risulta costituito da unità immobiliare libera ed in disuso da anni.
 
INFORMAZIONI

Per la visione e per ulteriori informazioni, è possibile contattare in qualsiasi orario, anche nei giorni festivi, il referente a lato indicato al numero telefonico o tramite email.
Come arrivare

IN AUTO

Da Nord: Percorrere l'autostrada del Sole A1 Firenze - Prendi A1 e E35 in direzione di Via Poggilupi/SP11a Terranuova Bracciolini. Prendi l'uscita Valdarno da A1/E35.

Prendi l'uscita Valdarno verso Valdarno.

Continua su Via Poggilupi/SP11. Prendi Via Ponte Mocarini in direzione di Via Giulio Natta a Montevarchi.

Da Sud: Percorrere l'autostrada del Sole A1 Roma - Firenze

Prendi l'uscita Valdarno da A1/E35

Continua su Via Poggilupi/SP11. Prendi Via Ponte Mocarini in direzione di Via Giulio Natta a Montevarchi

IN TRENO

La stazione più vicina è San Giovanni Valdarno da lì si può proseguire in autobus fino al Bivio di Terranuova.

Per maggiori informazioni sui treni www.trenitalia.com

                                            sugli autobus  www.tiemme.it 

Rogito

Il trasferimento del lotto a favore dell’aggiudicatario avverrà mediante decreto di trasferimento che sarà emesso dal Giudice delegato al fallimento dopo il pagamento del saldo prezzo ed il versamento dell’importo comunicato dal delegato alla vendita quale spese, diritti, commissioni ed oneri conseguenti al trasferimento.

L’avvocato Gabriele Biliorsi del foro di Siena è stato incaricato dagli organi della procedura di provvedere a parte delle operazioni di vendita dei beni immobili della società fallita ed in particolare di predisporre la bozza di decreto di trasferimento da trasmettere al giudice delegato e delle operazioni collegate quali la registrazione e la trascrizione del decreto, la voltura e la cancellazione delle eventuali formalità pregiudizievoli.

Planimetrie

Descrizione zona

Il comune di Montevarchi si trova nel Valdarno superiore, sulla riva sinistra dell'Arno. Il territorio, parte di un antico bacino lacustre preistorico, comprende il fondovalle, dove si trova il capoluogo, e una parte delle colline che si trovano fra l'Arno e il Chianti senese.

Fin dai tempi antichi il territorio dove sarebbe sorta Montevarchi ha occupato una posizione strategica per il fatto di trovarsi all'incrocio di strade che collegavano Arezzo, Firenze e Siena.

L'immobile è posizionato nella immediata periferia di Montevarchi, in adiacenza alla viabilità principale, individuata dalla strada regionale 69, viabilità di importante percorrenza che collega Arezzo al Valdarno fino ad arrivare a Firenze, oltre alla vicinanza alla autostrada A1.

Scheda di sintesi
  • Tribunale di Arezzo
  • Fallimento N.13/2018
  • Rif. F7601
  • Lotto 01
  • € 53.700
    ,00
  • Valutazione (C.T.U) € 53.700,00
  • Base d'asta € 53.700,00
  • Offerta minima in aumento € 1.000,00
  • Gara di vendita il26/02/2020 - ore 10.00
  • Deposito offerte entro 23 febbraio 2020 - ore 12,00
Maggiori informazioni
Dott. Gianluca Poggiaroni
  • Dott. Gianluca Poggiaroni
  • 3386230816

Richiesta Visita Immobile
Style Selector
Select the layout
Choose the theme
Preset colors
No Preset
Select the pattern

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi