• Albergo in Arezzo

ALBERGO VICINO A SNODI AUTOSTRADALI

AREZZO - via G. Ferraris nn. 27, 29, 31

Descrizione della Proprietà

↓ L’immobile in oggetto proviene da un precedente esperimento di vendita risultato deserto.

IL PREZZO BASE D’ASTA È STATO RIBASSATO DI CIRCA IL 30%

Immobile ad uso Albergo (categoria D/2) e Opificio (categoria D/1) posto lungo il raccordo autostradale che collega la città di Arezzo con l’Autostrada A1.
L’edificio è composto da due corpi di fabbrica, il primo è stato realizzato nel corso degli anni 70 ed ha una struttura portante di tipo misto in laterizio e C.A., mentre il secondo è stato edificato in epoca più recente ed ha una struttura portante in C.A. La copertura è piana ed è parzialmente praticabile. 
L’immobile è composto da un piano seminterrato e quattro piani fuori terra.
La superficie esterna dell’edificio è rifinita con piastrelle di monocottura di colore rosso e intonaco.
Gli infissi esterni del piano rialzato sono in legno con doppi vetri, mentre nei restanti piani sono in profilati di alluminio protetti da avvolgibili. I pavimenti sono in piastrelle in marmo e mattonelle in monocottura. Alcune pareti sono rivestite da intonaco e pitture idrolavabili, altre in listelli di legno, piastrelle di monocottura e pvc. I controsoffitti sono realizzati in lastre di fibra minerale e in pannelli di cartongesso. Le porte delle camere sono in legno tamburato. Nell’immobile è installato un solo ascensore.
Nella resede del fabbricato sono collocate due unità di trattamento aria a servizio dell’albergo.
A piano seminterrato sono presenti locali destinati a servizi quali magazzini, lavanderia, centrale termica, impianti idrici, cella frigorifera, servizi igienici. 
A piano rialzato sono presenti reception e hall, bar tabacchi, ristorante con cucina, servizi igienici. A piano primo, secondo e terzo sono state realizzate camere con servizi igienici.
A piano quarto è installata un’antenna di telefonia mobile e un ambiente che ne ospita gli impianti. Tutto l’immobile necessita di interventi di manutenzione.
 

AVVISO DI VENDITA MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA SINCRONA MISTA

Tale modalità di svolgimento prevede che i rilanci possano essere formulati, nella medesima unità di tempo, sia in via telematica ovvero in alternativa,  comparendo innanzi al curatore del fallimento;
Le offerte potranno essere presentate, alternativamente,  come di seguito:

1) telematicamente (offerta telematica) collegandosi al sito https://pvp.giustizia.it  o al portale del gestore della vendita telematica www.spazioaste.it:

L’offerta di acquisto, anche ai fini della partecipazione alla gara, dovranno pervenire dagli offerenti entro le ore 12:30 del 7 giugno 2021, in via telematica all’interno dei portali sopra indicati, previa registrazione, seguendo le indicazioni riportate e contenute nel “manuale utente” disponibile all’interno del portale PST Giustizia.

OPPURE

2) nella tradizionale forma cartacea (offerente tradizionale):
L’offerta tradizionale dovrà essere presentata in busta chiusa, con i relativi allegati, (come indicati nell’avviso di vendita ed utilizzando il modello di presentazione offerte scaricabile dal portale www.itasset.it) presso lo studio del curatore fallimentarein Arezzo, via Fonte Veneziana n. 6, entro le ore 12:30 del 7 giugno 2021. Si evidenzia inoltre, che per una maggiore flessibilità, gli interessati potranno, previo accordo con lo stesso curatore fallimentare, concordare altre date per il deposito delle offerte cartacee, che dovranno comunque pervenire entro le ore 12.30 del giorno suddetto.


 
 
RIFERIMENTI CATASTALI
I beni sono riuniti in un unico Lotto di vendita:
– Immobile ad uso Albergo (categoria D/2) e Opificio (categoria D/1) posto in Via Galileo Ferraris n. 29, Comune di Arezzo (AR);
– Appezzamento di terreno (qualità, classe – relitto stradale) posto in Via Galileo Ferraris, Comune di Arezzo (AR).
Immobile censito al Catasto Fabbricati del Comune di Arezzo (AR):
porzione dell’immobile ad uso Albergo:
– Sez. A, Foglio 104, particella 284, sub. 2, categoria D/2, zona censuaria 2, rendita € 15.392,00, piano T;
– Sez. A, Foglio 104, particella 284, sub. 3, categoria D/2, zona censuaria 2, rendita € 23.414,00, piano S1, T, 1, 2, 3, 4;
porzione dell’immobile ad uso Opificio:
– Sez. A, Foglio 104, particella 284, sub. 4, categoria D/1, zona censuaria 2, rendita € 676,00, piano 4;
Appezzamento di terreno censito al Catasto Terreni del Comune di Arezzo (AR):
– Foglio 105, particella 1480, qualità-classe relitto stradale, superficie mq. 120,00;
 
 
CONFORMITÀ CATASTALE ED URBANISTICA
Regolarità Catastale: è la corrispondenza tra lo stato di fatto in cui si trova l’immobile ed i dati catastali. Il catasto (Agenzia del Territorio) è un ufficio statale che ha una funzione prettamente fiscale. Non è “probatorio” e non dimostra la regolarità edilizia dell’immobile.
Regolarità Urbanistico-Edilizia: è la corrispondenza tra lo stato di fatto in cui si trova l’immobile ed il titolo abilitativo con cui l’Amministrazione Comunale ne ha autorizzato la costruzione o eventuali lavori successivi alla realizzazione.
Elenco sintetico dei titoli autorizzativi rinvenuti a seguito della ricerca effettuata presso gli archivi comunali:
1. Pratica Edilizia n. 405 istanza del 31/03/1972, prot. n. 09847 del 01/04/1972;
2. Pratica Edilizia n. 980, istanza del 06/06/1973, prot. n. 16802 del 07/06/1973;
3. Pratica Edilizia n. 362, istanza del 03/04/1974, prot. n. 11403 del 05/04/1974;
4. Pratica Edilizia n. 746, istanza del 15/07/1974, prot. n. 22773 del 15/07/1974
• Licenza di Costruzione Edilizia n. 149 del 03/03/1975, prot. n 22773;
5. Pratica Edilizia n. 1086, istanza del 18/09/1976, prot. n. 027754 del 01/10/1976
• Autorizzazione di Abitabilità n. 26766 del 23/12/1977, prot. n 13392 (piano rialzato);
6. Pratica Edilizia n. 1057, istanza del 30/08/1977, prot. n. 23443 del 30/08/1977
• Concessione per l’installazione di insegne del 20/11/1977, prot. n. 23443 del 20/11/1977;
7. Pratica Edilizia n. 225, istanza del 12/02/1979, prot. n. 05363 del 14/02/1979;
8. Pratica Edilizia n. 1246, istanza del 09/09/1980, prot. n. 31181 del 09/09/1980;
9. Pratica Edilizia n. 1349, istanza del 02/10/1980, prot. n. 34306 del 04/10/1980
• Concessione Edilizia n.1006 del 03/11/1980,
• Autorizzazione di Abitabilità n. 14299 del 22/11/1980,
• Autorizzazione di Abitabilità n. 14300 del 22/11/1980;
10. Pratica Edilizia n. 301, istanza del 20/02/1982, prot. n. 06179 del 20/02/1982;
11. Pratiche di Sanatoria Edilizia n. 17713 e n. 17714 del 02/05/1986, prot. n. 26793 (Legge 47/85)
• Concessione Sanatoria Edilizia n. 23 del 17/02/1996, pratica n. 17713/86,
• Autorizzazione Sanatoria Edilizia n. 24 del 17/02/1996, pratica n. 17714/86;
12. Pratica di Sanatoria Edilizia n. 13036, prot. n. 16451 del 01/03/1995 (Legge 724/94);
13. Pratica Edilizia n. 1819, istanza del 11/05/2000, prot. n. 24017 del 15/05/2000;
14. Pratica Edilizia n. 4099, Denuncia Inizio Attività del 28/10/2000, D.I.A. prot. n. 61895 del 31/10/2000
• Attestazione di Conformità e Certificazione di Abitabilità del 15/05/2002, (“…piano rialzato e seminterrato…”);
15. Pratica Edilizia n. 4736, istanza del 04/01/2001, prot. n. 72707 del 27/12/2000;
16. Pratica Edilizia n. 2095, istanza del 06/06/2001, prot. n. 2825 del 06/06/2001;
17. Pratica Edilizia n. 3132, istanza del 13/08/2001, prot. n. 064855 del 14/08/2001
• Concessione Edilizia n. 723 del 05/12/2001, pratica edilizia n. 3132;
18. Pratica Edilizia n. 320, Denuncia Inizio Attività del 30/01/2002, D.I.A. prot. n. 008038 del 30/01/2002;
19. Pratica Edilizia n. 885, istanza del 11/03/2002, prot. n. 021604 del 13/03/2002;
20. Pratica Edilizia n. 1105, istanza del 27/03/2002, prot. n. 026182 del 28/03/2002;
21. Pratica Edilizia n. 2330, istanza del 10/05/2002, prot. n. 051730 del 17/06/2002;
22. Pratica Edilizia n. 147, istanza del 10/01/2003, prot. n. 4134 del 15/01/2003;
23. Pratica Edilizia n. 2695, Denuncia Inizio Attività del 07/07/2003, D.I.A. prot. 086031 del 07/07/2003;
24. Pratica Edilizia n. 3074/2003, Denuncia Inizio Attività del 16/07/2003, D.I.A. prot. 92303 del 21/07/2003;
25. Pratica Edilizia n. 48, Denuncia Inizio Attività del 15/12/2003, D.I.A. prot. n. 003135 del 13/01/2004;
26. Pratica Edilizia n. 2147, Denuncia Inizio Attività del 16/06/2004, D.I.A. prot. n. 076965 del 17/06/2004;
27. Pratica Edilizia n. 4580, istanza del 22/12/2005, prot. n. 52281 del 28/12/2005;
28. Pratica Edilizia n. 4835, istanza del 24/12/2007, prot. n. 149498 del 27/12/2007
• Permesso di Costruire n. 43 del 25/02/2008, pratica edilizia n. 4835/07;
29. Pratica Edilizia n. 4320, prot. n. 110029 del 16/10/2013.
 
Regolarità Catastale
Le planimetrie catastali estratte presso l’Ufficio del Territorio di Arezzo in data 02/09/2020, prot. AR0136917 del 24/11/2014, non sono conformi con lo stato dei luoghi rilevato in data 04/09/2020.
Si evidenzia che è necessario:
– legittimare quanto riportato a pag. 177 della relazione al paragrafo “Regolarità Urbanistica-Edilizia”;
– compiere il rilievo metrico e la restituzione grafica dell’immobile;
– effettuare la variazione catastale del fabbricato che comprenda anche la parte realizzata in ampliamento.
Si precisa che il valore di stima è già comprensivo di tutti i costi necessari a sanare o regolarizzare le difformità.
Regolarità Urbanistica-Edilizia
Dalle indagini eseguite con il sopralluogo effettuato in data 04/09/2020 presso l’immobile oggetto di procedura, si è rilevato che lo stato dei luoghi non è conforme con quanto è stato autorizzato con Pratica Edilizia 4835/2007 (Variante in Corso d’Opera alla Concessione Edilizia 723/2001) – Permesso di Costruire in Variante n.43 del 25/02/2008.
Sintesi delle principali difformità rilevate a Piano Seminterrato:
1. diversa distribuzione degli spazi interni;
2. rampe di collegamento non realizzate;
3. vespaio non realizzato con altezze dei vani non corrispondenti alle altezze di progetto.
Sintesi delle principali difformità rilevate a Piano Seminterrato (sez. B-B):
3. vespaio non realizzato con altezze dei vani non corrispondenti alle altezze di progetto.
Sintesi delle principali difformità rilevate a Piano Rialzato:
1. secondo ascensore non realizzato.
Sintesi delle principali difformità rilevate a Piano Primo:
1. secondo ascensore non realizzato;
2. non è stata realizzata la porta che divide il vano scale dal corridoio;
3. non è stato realizzato il disimpegno di accesso alle due camere in prossimità del vano scale.
Sintesi delle principali difformità rilevate a piano Secondo:
1. secondo ascensore non realizzato;
2. non è stata realizzata la porta che divide il vano scale dal corridoio;
3. sono stati realizzati due accessi alle camere direttamente dal vano scale senza il disimpegno e sono state spostate le porte di accesso ai bagni.
Sintesi delle principali difformità rilevate a piano Terzo:
1. secondo ascensore non realizzato;
2. non è stata realizzata la porta che divide il vano scale dal corridoio;
3. sono stati realizzati due accessi alle camere direttamente dal vano scale senza il disimpegno e sono state spostate le porte di accesso ai bagni;
4. non è stato realizzato un bagno e non è stata realizzata la camera servita dal bagno;
5. è stato spostato un bagno all’interno di una camera.
Si precisa che il valore di stima è già comprensivo di tutti i costi necessari a sanare o regolarizzare le difformità.
 
 
 ATTESTAZIONE ENERGETICA
L’attestato di prestazione energetica (APE) ed il certificato di destinazione urbanistica (CDU) saranno a totale carico dell’aggiudicatario, da produrre e depositare alla curatela fallimentare entro il termine perentorio stabilito per il saldo prezzo.
 
 
 
 STATO DI OCCUPAZIONE
Tutto l’immobile necessita di manutenzione, in particolare:
– il piano seminterrato si presenta in un pessimo stato di manutenzione, le tramezzature, le finiture interne e gli impianti devono essere ancora completati;
– il piano rialzato, il piano primo e il piano secondo necessitano di normale manutenzione;
– il piano terzo versa in un pessimo stato di manutenzione, sull’intradosso del solaio del soffitto e sulle pareti perimetrali di numerosi ambienti è presente della muffa causata da infiltrazioni di acqua proveniente dal tetto;
– la copertura è in pessimo stato di conservazione, il manto bituminoso presenta lesioni sulla quasi totalità della superficie e necessita di essere sostituito;
– è necessario che tecnici specializzati verifichino lo stato di manutenzione di tutti gli impianti per accertarne il corretto funzionamento/completamento in conformità con la vigente normativa.
 
L’immobile risulta libero da persone. All’interno del lotto unico è ricompreso il compendio mobiliare rinvenuto. Eventuali mobili ed attrezzature di nessun valore commerciale, rifiuti, anche speciali, presenti nell’immobile o all’interno dei macchinari ivi presenti, dovrà essere correttamente sgomberato e/o smaltito a cura e a carico dell’aggiudicatario. 
 

• All’interno del lotto è ricompreso il compendio mobiliare rinvenuto, come di seguito indicato:

LOCALE “ex tabaccheria”
1) Bancone con struttura in legno di circa 4,00 mt con ripiano in marmo chiaro e n. 2 piani centrali in vetro, con parte da esposizione. Nella parte interna posteriore n. 2 vani aperti, n. 7 sportelli e cassetto. Retro banco con struttura in legno e piano in marmo chiaro con alcuni piccoli ripiani in legno e vetro e n. 6 sportelli nella parte inferiore. Bancone piccolo laterale con ripiano in legno e rifiniture con pannelli in vetro, collegato alla struttura centrale da piccola porta con apertura “a spinta”, con uno sportello, un vano aperto e n. 2 cassetti nella parte inferiore interna. Struttura in legno con ripiano da appoggio ad angolo di circa 5,00 mt..
2) Bancone piccolo con ripiano in legno di circa 1,5 mt formato ad angolorifinito con pannello di vetro a specchio e porta apertura “a spinta”, formato da un vano aperto interno e n. 2 piccoli cassetti “ABA Arredamenti”.
3) Mobile basso a parete con ripiano in legno e n. 4 ante.
4) Mobile basso con ripiano in legno e n. 2 vani interni aperti.
5) Mobiletto in legno con n. 5 ripiani laterali porta bottiglie con anta in legno e vetro.
6) N. 2 strutture in legno H. 2,00/2,20 x 1,50 di cui una con n. 6 vani aperti ed una con vano unico.
7) Vetrina da esposizione con struttura in legno con ripiani in vetro, n. 6 ante superiori e 6 inferiori in vetro oltre a n. 3 cassetti in legno a scomparsa, mobile vetrina a torre da esposizione con ripiani in vetro e base in legno.
8) N. 8 sgabelli di cui 5 con struttura in metallo e seduta in simil pelle di colore nero e 3 con seduta in legno, N. 2 sedie con struttura in metallo e seduta in legno ed una in metallo di colore nero e plastica, n. 2 tavolini con struttura in metallo e ripiano in marmo di forma circolare, diametro cm 70.
9) N. 3 carrelli in metallo porta vivande con ripiani e ruote.
11) Affettatrice elettrica in acciaio tipo industriale “Avery Berkel” mod. 300 NG.
12) Vetrina frigo verticale con anta in vetro e 3 ripiani “TecFrigo”.
13) N. 4 poltroncine seduta singola in simil pelle gialla.
14) N. 6 porta cenere a colonna e aspirapolvere blu/nero “Easy Clean mod. 05”.
15) N. 3 strutture tipo cornice in legno con sughero, fissate a parete uso affissioni pubblicitarie di circa cm 80 x 120 – 80 x 120 – 120 x 120 + stampa con struttura in legno e vetro di circa cm 100 x 70.
LOCALE BAR “retro ex tabaccheria”
16) Bancone stondato in legno di circa 8,00 mt con ripiano in marmo chiaro e vetrina elettrica porta vivande laterale con ripiano in acciaio e mensole in vetro. Interno formato da ripiano in acciaio, n. 4 sportelli, 3 cassetti ed un vano aperto “ABA Arredamenti”. Retro banco con struttura in legno e varie scaffalature nella parte alta, ripiano centrale in marmo chiaro con struttura inferiore in acciaio formata da n. 2 vani aperti, un cassetto e uno sportello. Lavandino laterale in acciaio a 2 vasche con sportelli bassi in legno, da un lato, banco frigo con ripiani in acciaio e 3 sportelli dall’altro.
17) Vetrina frigo verticale a colonna “Iarp” con 5 ripiani interni in acciaio.
18) Frigorifero a pozzetto “Mondial”.
19) Mobile credenza a parete con ripiano in marmo, formato da n. 2 ripiani in legno nella parte alta, e n. 4 cassetti e n. 4 sportelli in legno nella parte inferiore.
20) N. 11 tavolini con struttura in metallo e ripiano quadrangolare in legno cm 80 x 80.
21) N. 18 sedie con struttura in metallo e seduta in legno.
22) Seduta perimetrale a parete su 3 lati con struttura in legno di circa mt15.
23) Divisorio da sala con struttura in metallo formato da 3 parti.
24) Cassa “MikroPos” Sweda di colore nero/verde e cassa “Poseidon 35 Plus” di colore grigio/nero.
25) Forno elettrico in acciaio di piccole dimensioni “Stilfer”.
26) Mobile porta lavandino bianco in legno con annesso lavabo in acciaio ad una vasca.
27) Piantana in acciaio.
28) Lavastoviglie industriale in acciaio “senza marca apparente”.
29) Mobile piano cottura in acciaio a 4 fuochi con forno “MBM”.
30) Cappa in acciaio con relativo tubo di scarico in acciaio.
LOCALE BAR “retro Hall” + stanzino
31) Bancone in legno di circa mt 3,5 x 2,00 con ripiano in marmo chiaro e base d’appoggio stondata nella parte angolare, con vetrina elettrica per alimenti laterale. All’interno ripiano in acciaio con 4 sportelli in acciaio e 2 cassetti. Retro banco con struttura in legno e ripiano in acciaio con n. 5 sportelli nella parte inferiore ed un vano aperto. Altro banco laterale con ripiano in marmo chiaro, collegato al bancone principale, con sportello nella parte inferiore, n. 2 vani aperti e n. 3 cassetti “ABA Arredamenti”. N. 2 specchiere di circa mt 2,30 x 1,20 con struttura in legno e mensola porta bottiglie.
32) Cassa “Master” Sweda.
33) Mini stereo “LG” con 2 casse.
34) Poltroncina con struttura in metallo e plastica con seduta in tessuto rosso e ruote + sgabello con ruote in simil pelle nera.
35) N. 2 scale in acciaio (circa mt. 2 e mt 2,20).
36) Divano a 2 posti con 3 cuscini in tessuto di colore viola chiaro.
37) Acquario con struttura in metallo “Acquarium Club” di circa mt 2,00 con mobile sottostante in legno a 4 sportelli e ripiano in marmo.
38) Ciclette “Kettler”.
39) Lavastoviglie “Colged” Beta 35 F.
40) N. 7 sedie in legno con struttura in metallo.
41) N. 5 poltroncine seduta singola in simil pelle gialla + poltroncina in simil pelle nera con struttura inclinata.
42) N. 2 tavoli con struttura in metallo, ripiano circolare in marmo (diametro cm 70) e legno (diametro cm 110) + N. 2 tavoli con struttura in metallo e ripiano in legno quadrangolare cm 80 x 80.
43) Mobile porta Tv in legno con 2 sportelli e vano aperto.
44) Tv schermo piatto, schermo cm 70 x 40 “Thes”.
45) N. 3 Video “Samsung” LCD cm 34 x 28.
46) N. 3 stampe struttura in legno e vetro di circa cm 100 x 70 – 100 x 150 – 150 x 110.
47) Scrivania in legno con n. 4 cassetti centrali + cassettiera in legno a n. 4cassetti e sedia con struttura in metallo e seduta in legno + porta oggetti struttura in metallo e ripiano in vetro.
48) Mobile libreria in legno con n. 8 mensole nella parte superiore e n. 5 cassetti e n. 3 sportelli nella parte inferiore.
49) Mobiletto porta oggetti struttura metallica con n. 4 ripiani in vetro.
LOCALE RISTORANTE (prima sala)
50) N. 2 mobili credenza in legno con 3 sportelli centrali in vetro, n. 5 sportelli in legno nella parte inferiore e n. 9 vani aperti di circa mt 2,80 x 3,10 + Mobile da esposizione in legno con ripiano in marmo chiaro formato da n. 4 sportelli nella parte inferiore e n. 2 ripiani nella parte alta di circa mt 2,00 x 2,10.
51) Divisorio con struttura in legno e rifinitura in metallo + specchiera dicirca mt 2,30 x 1,40.
52) Mobile credenza di circa mt 5,00 con ripiano in legno formato da n. 4 vani con sportelli nella parte bassa oltre ad alcuni vani porta posate e porta pane. Parte adibita a scaffalatura sulla parte superiore con 3 ripiani.
53) Struttura in legno tipo “credenza” di mt 6,00 circa con bancone frigorifero incassato nella parte centrale con n. 4 sportelli e scaffalature varie nella parte superiore. Lateralmente tavolo con ripiano in legno circolare da una parte e struttura adibita a colonna frigo dall’altra + colonna frigo “Tec Frigo” a 2 scomparti.
54) N. 10 tavolini con struttura in metallo e ripiano quadrangolare in legno cm 80 x 80 + n. 2 con struttura in metallo e ripiano circolare in legno (diametro 130) + n. 4 con struttura in metallo e ripiano circolare in legno (diametro 100).
55) N. 2 mobili porta vivande in legno con ruote di cui uno con ripiani e cassetto ed uno con 3 ripiani.
56) Seduta perimetrale a parete con struttura in legno di mt 7,00 circa su 3 lati e copri seduta gialla in stoffa.
57) Divano a 2 posti di colore verde in stoffa.
58) N. 31 sedie con struttura in metallo e seduta in legno + n. 6 sedie in simil pelle bianca e struttura in metallo.
59) N. 6 secchi gialli grandi uso cestino in plastica.
60) N. 2 poltroncine in simil pelle gialla.
61) Acquario “Euroacquarium” con struttura in legno sottostante a 2 sportelli.
62) N. 3 stampe con struttura in legno e vetro di circa cm 40 x 100 – 130 x100 – 75 x 35.
63) N. 2 Home cinema sistem “Majestic”.
64) Mini frigo “Iceberg”.
65) N. 3 Video “Samsung” LCD schermo cm 34 x 28.
66) Termosifone portatile elettrico con ruote “De longhi”.
67) Caffettiera mod. “tazzona” a cialde di colore bianco “Bialetti”.
68) N. 4 appendi abiti a parete in metallo con struttura in legno, di cui due a 3 postazioni, uno grande a 13 postazioni ed uno a 5 postazioni.
69) N. 3 termoventilatori “CMI” e DCG”.
70) N. 2 ferri da stiro “Termozeta” e “Moulinex”.
71) Aspiratore/soffiatore “Flymo Twister 2000”.
72) Tagliasiepi “Royal” Hec 610.
73) N. 4 borse in pelle marrone chiaro, diversi stili e modelli.
74) N. 2 macchine da scrivere d’epoca “Olivetti” e “Remington”.
75) Varie bottiglie di vino di diverse marche, grandezze e annate, oltre a varie bottiglie di spumante di diverse marche ed annate.
76) Numerose stoviglie, tra cui piatti, bicchieri, calici di varie dimensioni,posate di vari generi.
LOC. RISTORNATE (seconda sala)
77) N. 68 sedie con struttura in metallo e seduta in legno.
78) N. 7 tavoli con struttura in metallo e ripiano quadrangolare in legno cm 80 x 80.
79) N. 2 carrelli porta vivande in legno con ruote.
80) N. 5 tavolini con struttura in metallo e piano circolare in legno, diametro circa cm 130.
81) Tavolino con struttura in metallo e piano circolare in legno, diametro circa cm 100.
82) N. 4 tavolini con struttura in metallo e piano circolare in legno, diametro circa cm 160.
83) Poltroncina con struttura in metallo e plastica, seduta in tessuto nero con ruote.
84) Tavolo in plastica da esterno.
85) N. 3 seggioloni per bambini uso ristorante con struttura in metallo e legno.
86) Frigorifero a colonna con sportello in vetro “Tecfrigo”.
87) Seduta perimetrale a semicerchio a 4 postazioni con struttura in legno e copri seduta in tessuto giallo.
88) Seduta perimetrale a parete con struttura in legno di mt 7,00 circa su 3 lati e copri seduta gialla in stoffa.
89) N. 2 strutture in legno di circa mt 3,00 x 2,30 uso appendi abiti e divisorio da sala.
90) Divisorio da sala con struttura in metallo formata da 3 parti.
91) Bancone piccolo “ABA Arredamenti” con ripiano in legno di circa mt 3,00 formato ad angolo con all’interno 2 vani aperti e 2 piccoli cassetti.
92) N. 2 casse da stereo “Marantz”.
93) Karaoke “Canta Tu” con microfono.
94) Gelatiera “Bimar”.
95) Mobile credenza in legno di circa mt 2,20 x 2,50 con varie scaffalature, ripiano in metallo, 2 sportelli e cassetti porta pane e porta posate.
96) Mobile credenza in legno di circa mt 1,00 x 2,50 con 2 sportelli nella parte bassa e 2 vani aperti nella parte superiore.
97) Divisorio con struttura in legno e rifiniture in metallo + specchiera di circa mt 2,30 x 1,40.
98) N. 5 piantane in metallo porta bottiglia con ghiaccio.
99) Porta frutta da tavola in metallo con 3 ripiani circolari.
100) Mixer “Gemini” PS-676 Pro.
101) Stampante “Hp Officejet” 4500.
102) Mini compressore da automobile “Car Accessories”.
103) Mini stereo “Majestic” con casse.
104) Carrello a 2 ruote in metallo di colore giallo porta cassette “F.lli Fabbri”.
105) Termosifone portatile “Ariete”.
106) N. 3 stampe piccole con struttura in legno e vetro di circa cm 105 x 60 – 75 x 55 – 105 x 45.
HALL
107) Bancone reception di circa mt 5 con struttura in legno e ripiano in marmo chiaro. Interno del bancone con ripiano in legno, piccoli vani aperti porta chiavi, 9 cassetti, 4 sportelli ed alcuni vani aperti più grandi.
108) Pc con tower “LG” con tastiera + video schermo piatto “Hanns-G + mouse.
109) Struttura in legno altezza circa mt 2,00/2,20 x 1,50 con 2 vani aperti appendiabiti e 2 vani superiori.
110) Divano a 2 posti in stoffa di colore rosa chiaro con un bracciolo.
111) N. 4 poltroncine in simil pelle gialla con seduta unica.
112) Tavolo con struttura in metallo e ripiano in legno di forma quadrangolare di circa cm 80 x 80.
113) N. 2 estintori a polvere.
114) N. 2 stampe con struttura in legno e vetro di circa cm 75 x 55 – 200 x 140 (vetro rotto).
115) N. 2 seggiolini per bambini da autoveicolo marca “Chicco”.  
CUCINA RISTORANTE
116) Lavandino professionale in acciaio con rubinetto telescopico a 2 vasche, largo circa cm 120, marca “GIGA”.
117) Lavastoviglie professionale a cappotto in acciaio marca “GIGA”, con tavolino appendice sempre in acciaio e ripiano, largo circa cm 130, con 4 vasche porta stoviglie.118) Cappa aspirante in acciaio marca “GIGA” dimensioni circa cm 100 x 100.
119) Mobile struttura in legno e acciaio a 2 ante e 2 cassetti alto circa cm 110.
120) Banco da lavoro professionale in acciaio marca “GIGA”, con 2 sportelli e vano getta rifiuti, completo di bidone, largo circa cm 220.
121) Lavandino in acciaio ad una vasca marca “GIGA”, con comando a pedale, larghezza circa cm 70.
122) Forno elettrico marca “SMEG”.
123) Macchina per il ghiaccio marca “STAFF MP30”.
124) Tavolino in acciaio di circa cm 70 x 40 ed alto circa cm 80, con ripiano in polietilene.
125) Forno professionale a convenzione marca “RATIONAL”, con sottostante mobiletto scaldavivande in acciaio a 2 ante.
126) N. 2 Cappe aspiranti in acciaio marca “GIGA”, di cui una circa cm 120 x 110 e l’altra di circa cm 200 x 200, con relativa tubazione in acciaio.
127) Banco da lavoro in acciaio di circa cm 200 x 60 con ripiano sottostante sempre in acciaio oltre ad una mensola a muro di circa cm 130.
128) Banco da lavoro in acciaio marca “GIGA” di circa cm 160 di larghezza ed una vasca lavandino, con 2 ante scorrevoli sottostanti.
129) Cucina a 2 fuochi marca “GIGA”.
130) Griglia marca “GIGA” con ripiano sottostante in acciaio.
131) Friggitrice a 2 cestelli marca “GIGA”.
132) Banco da lavoro in acciaio con ripiano in marmo bianco (rotto) di circa cm 160 x 40 e 9 cassettini sottostanti.
133) Cucina professionale marca “GIGA” a 4 fuochi con 2 ante sottostanti.
134) Cuoci pasta professionale marca “MARENO” a 3 cestelli.
135) Credenza con rifiniture in metallo a 3 ripiani superiori e 2 sportelli sottostanti.
136) N. 2 banchi da lavoro in acciaio su misura di circa cm 200 complessivi e mensola in acciaio di circa cm 90.
137) Carrello in acciaio porta vivande.
138) Banco frigo in acciaio a 2 ante e 2 cassetti marca “GIGA” di circa cm 140 in larghezza.
139) Tavolino ceppo di circa cm 70 x 70 in acciaio con ripiano in polietilene.
140) Tavolo in acciaio di circa cm 130 con ripiano sottostante.
141) Affettatrice marca “BERKEL”
142) Macchinario da cucina marca “FIMAR”.
143) Frigorifero professionale a 4 ante in acciaio senza marca apparente di circa cm 140 in larghezza.
144) Frigorifero professionale a colonna, unica anta in acciaio, senza marca apparente, di circa cm 70 in larghezza.
145) Vetrina frigorifero marca “MONDIAL” con sportello.
146) Carrello bar in legno con un ripiano.
147) Banco da lavoro in acciaio con ripiano di circa cm 290 x 50 + apriscatole laterale da cucina e ripiano sottostante.
148) Tritacarne multifunzione in acciaio “FAMA”.
149) Numerose stoviglie, padelle, pentole, casseruole, posate e vari accessori da cucina.
150) Stendino in metallo di colore bianco e blù.
CAMERE
151) stanza 101 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera, n. 2 sedie, un comodino a 3 cassetti, n. 2 letti con struttura singola e materasso, specchiera e video a schermo piatto “Samsung”.
152) stanza 102 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera, una sedia, n. 2 letti con struttura singola e materasso con specchiera.
153) stanza 103 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera, una sedia, n. 2 letti con struttura singola e materasso, specchiera, video a schermo piatto “Samsung”, Stand in metallo porta abiti e scrivania in legno con cassetto.
154) stanza 104 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera, scrivania in legno con cassetto, n. 4 letti con struttura singola e 3 materassi e specchiera.
155) stanza 105 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera, scrivania in legno con cassetto, n. 2 letti con struttura singola e materasso e specchiera.
156) stanza 106 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, tavolo in legno con frigorifero incassato “Iceberg”, una sedia, n. 2 letti con struttura singola e materassi e specchiera.
157) stanza 107 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, mobiletto in legno porta tv con anta, una sedia, letto matrimoniale con struttura e materasso e specchiera.
158) stanza 108 – Armadio a colonna in legno con anta e cassetto, mobiletto in legno porta tv con frigorifero incassato “Iceberg”, una sedia, uno sgabellino in plastica, letto con struttura singola e materasso e specchiera.
159) stanza 109 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera, tavolo in legno con frigorifero incassato “Iceberg”, una sedia, n. 2 letti con struttura singola e materassi, specchiera e poltroncina in simil pelle di colore giallo.
160) stanza 110 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera, tavolo in legno con frigorifero incassato “Iceberg”, una sedia, n. 2 letti con struttura singola e materassi, specchiera e poltroncina in simil pelle di colore giallo.
161) stanza 111 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, tavolo in legno con frigorifero incassato “Iceberg”, n. 4 letti con struttura singola e materassi, specchiera e poltroncina in simil pelle di colore giallo.
162) stanza 112 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, tavolo in legno con frigorifero incassato “Iceberg”, sedia, n. 3 letti con struttura singola e materassi, specchiera e video schermo piatto “Samsung”.
163) stanza 114 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, tavolo in legno con piano circolare, sedia, letto con struttura singola e materasso, specchiera e video schermo piatto “Samsung”.
164) stanza 115 – Armadio a 2 ante in legno, n. 3 sedie, Ingranditore fotocamera “Krokus” Colour, n. 3 mobiletti bassi tipo comodini, specchiera, banco da lavoro in acciaio e numerose lenzuola, cuscini, coperte e copriletto.
Stanza 116risulta chiusa a chiave, inaccessibile.
Corridoio piano primo – Tavolo in legno con frigorifero incassato “Iceberg”, armadio incassato in legno a 5 ante con vai ripiani + estintore a polvere.
165) sgabuzzino piano primo – Scaffalatura in metallo a 8 ripiani e 3 montanti ed un carrello per pulizie.
166) stanza 201 – Armadio a 2 ante in laminato con cassetti, scrivania piccola in laminato, n. 2 letti singoli con struttura e materasso, specchiera, sedia.
167) stanza 202 – Armadio a 2 ante in laminato con cassetti, scrivania piccola in laminato, n. 2 letti singoli con struttura e materasso, specchiera, sedia e mobile comodino basso.
168) stanza 203 – Armadio a 2 ante in laminato con cassetti, n. 4 letti singoli con struttura e materasso, n. 2 sedie, mobile scrivania con cassettiera e specchiera.
169) stanza 204 – Armadio a 2 ante in laminato con cassetti, scrivania piccola in laminato, specchiera, sedia e mobile comodino basso.
170) stanza 205 – Armadio a 2 ante in laminato con cassetti, scrivania piccola in laminato, specchiera, sedia, mobile comodino basso, letto sinolo con struttura e n. 3 materassi.
Stanza 206 beni di nessun valore commerciale.
Stanza 207 beni di nessun valore commerciale.
171) stanza 208 – Armadio in legno a 2 ante con cassettiera e cassaforte, sedia, tavolo con struttura in metallo e ripiano circolare in marmo, un letto singolo con struttura e materasso e specchiera.
172) stanza 209 – Armadio in legno a 2 ante con cassettiera e cassaforte, specchiera, Tavolo scrivania con frigorifero incassato “Iceberg”, poltroncina in simil pelle di colore giallo e n. 2 letti singoli con struttura e materasso. 
173) stanza 210 – Armadio in legno a 2 ante con cassettiera e cassaforte, specchiera, Tavolo scrivania con frigorifero incassato “Iceberg”, sedia, poltroncina in simil pelle di colore giallo, letto matrimoniale con struttura e materasso e video schermo piatto “Samsung”.
174) stanza 211 – Armadio in legno a 2 ante con cassettiera e cassaforte, specchiera, sedia, n. 4 letti singoli con struttura e materassi e Tv schermo piatto “Samsung”.
175) stanza 212 – Armadio in legno a 2 ante con cassettiera e cassaforte, tavolo scrivania con frigorifero incassato “Iceberg”, n. 2 letti singoli con struttura e materasso e Tv schermo piatto “Samsung”.
176) stanza 214 – Armadio in legno a 2 ante con cassettiera e cassaforte, tavolo con struttura in metallo e ripiano in marmo circolare, specchiera, sedia e letto singolo con struttura e materasso.
177) stanza 215 – Armadio a 2 ante in laminato con cassetti, tavolo scrivania con cassetto, sedia, specchiera e n. 2 letti singoli con struttura e materasso.
178) stanza 216 – Armadio a 2 ante in laminato con cassetti.
179) Corridoio piano secondo – Armadio in legno a 2 ante con cassettiera e cassaforte, armadio incassato a 5 ante in legno ed estintore a polvere.
180) Sgabuzzino piano secondo – Scaffalatura metallica con 4 ripiani.
181) stanza 301 – Armadio a 2 ante in laminato con cassetti, scrivania in laminato con cassetto, sedia, specchiera e n. 2 letti singoli con struttura e materasso.
182) stanza 302 – Armadio a 2 ante in laminato con cassetti, scrivania in laminato con cassetto, comodino e n. 2 letti singoli con struttura e materasso e specchiera.
Stanza 303 beni di nessun valore commerciale
Stanza 304 beni di nessun valore commerciale
Stanza 305 beni di nessun valore commerciale
Stanza 306 beni di nessun valore commerciale
Stanza 307 beni di nessun valore commerciale
183) stanza 308 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, tavolo in metallo e ripiano circolare in marmo, specchiera, video schermo piatto “Samsung”, sedia e letto singolo con struttura e materasso.
184) stanza 309 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, tavolo scrivania in legno con frigo incassato “Iceberg”, sedia, specchiera, tv schermo piatto “Samsung” e n. 2 letti singoli con struttura in legno e materasso.
185) stanza 310 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, tavolo scrivania in legno con frigo incassato “Iceberg”, sedia, specchiera, tv schermo piatto “Samsung” e letto matrimoniale con struttura in legno e materasso.
186) stanza 311 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, sedia, specchiera, scrivania in legno con frigo incassato “Iceberg” e n. 4 letti con struttura e materasso.
187) stanza 312 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, sedia, specchiera, tv schermo piatto “Samsung” e n. 3 letti singoli con struttura e materasso.
188) stanza 314 – Armadio a 2 ante in legno con cassettiera e cassaforte, sedia, tavolo in metallo con ripiano circolare in marmo, specchiera, tv schermo piatto “Samsung” e letto singolo con struttura e materasso.
Stanza 315 beni di nessun valore commerciale
Stanza 316 beni di nessun valore commerciale
189) Corridoio piano terzo – Armadio in legno a 5 ante incassato, poltroncina in simil pelle di colore nero e n. 2 estintori a polvere.
PIANO INTERRATO
190) Lavandino in acciaio a 2 buche con ripiano, tavolo in acciaio con ripiano, carrello porta vivande in acciaio con ripiano.
191) Bicicletta mountain bike “Shimano”.
192) Mobile vetrina in legno con ante
 
 
INFORMAZIONI
Per la visione e per ulteriori informazioni, è possibile contattare in qualsiasi orario, anche nei giorni festivi, il referente a lato indicato al numero telefonico o tramite email. 
Come arrivare

IN AUTO

Da Nord: Percorrere l'autostrada del Sole A1 Firenze - Roma: Prendere l'uscita Arezzo verso Arezzo- Seguire indicazioni per SS679. Uscire a Pratacci.

Da Sud: Percorrere l'autostrada del Sole A1 Roma - Firenze: Prendere l'uscita Arezzo verso Arezzo- Seguire indicazioni per SS679. Uscire a Pratacci.

 

IN TRENO

La stazione più vicina è Sp Setteponti 345 - Ripa Quarata, dalla quale si prosegue a piedi verso Quarata

per maggiori informazioni sui treni www.trenitalia.com

 sugli autobus  www.tiemme.it 

 

IN AEREO

Aeroporto di Perugia (90 km circa)

Rogito

Il trasferimento del lotto a favore dell’aggiudicatario avverrà mediante contratto di compravendita che sarà concluso entro 75 giorni dal saldo prezzo per atto pubblico, a ministero del Notaio scelto dalla curatela iscritto all’interno della circoscrizione del Tribunale di Siena. Gli onorari del notaio e tutte le spese e gli oneri occorrenti risulteranno a carico dell’aggiudicatario.

Sono a esclusivo carico dell’acquirente tutte le spese, gli oneri fiscali ed i tributi occorrenti per perfezionare il trasferimento del bene oggetto della presente vendita (quali I.V.A., imposta di registrazione, costi di trascrizione, onorario notarile e quant’altro occorrente), nonché le spese per la cancellazione delle formalità pregiudizievoli esistenti, che saranno comunicati dal curatore e/o dell’advisory. Sarà posto a carico dell’aggiudicatario il pagamento di oneri aggiuntivi, ovvero il compenso spettante al soggetto specializzato ausiliario ed individuato nella ITAsset Advisory Services.

Si avvertono gli offerenti che ai sensi dell’art. 108 l.f., la cancellazione delle iscrizioni relative ai diritti di prelazione, nonché delle trascrizioni dei pignoramenti e dei sequestri conservativi e di ogni altro vincolo sull’immobile sarà ordinata dal giudice delegato “una volta eseguita la vendita e riscosso interamente il prezzo”.

Planimetrie

Descrizione zona

Arezzo è una ricca cittadina situata nella Toscana sud-orientale. La città sorge su un colle all'incrocio di quattro valli: Valtiberina, Casentino, Valdarno e Valdichiana.

La città ha origini antichissime dimostra il ritrovamento di strumenti di pietra e del cosiddetto Uomo dell'Olmo del Paleolitico. Della Arretium etrusca si hanno tracce già dal IX sec. a.C. e fu una della più importanti della Toscana. Arezzo mantenne sempre un ruolo importante e di prestigio in Toscana grazie alla sua posizione lungo la Via Cassia.

Molti i personaggi illustri che sono nati ad Arezzo, tra tutti Giorgio Vasari, Piero della Francesca, Guido Monaco, Francesco Redi e Petrarca.

 

Nonostante parte della città medievale sia stata distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale, il centro di Arezzo conserva splendidi monumenti, chiese, palazzi e musei. La Basilica di San Francesco è forse la chiesa più famosa della città. Al suo interno conserva il ciclo di affreschi della Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca, capolavoro rinascimentale di inestimabile valore. E poi la Fortezza Medicea, l'Anfiteatro romano e la Chiesa di San Francesco col Crocifisso ligneo di Cimabue.

 

Scheda di sintesi
  • Tribunale di Arezzo
  • Fallimento N.19/2020
  • Rif. F8900
  • Lotto unico
  • € 2.138.073
    ,00
  • Valutazione (C.T.U) € 2.950.000,00
  • Base d'asta € 2.138.073,00
  • Offerta minima in aumento € 10.000,00
  • Gara di vendita il08/06/2021 - ore 10,30
  • Deposito offerte entro 7 giugno 2021 - ore 12.30
Maggiori informazioni
Dott. Gianluca Poggiaroni
  • Dott. Gianluca Poggiaroni
  • 3386230816

Richiesta Visita Immobile
Style Selector
Select the layout
Choose the theme
Preset colors
No Preset
Select the pattern

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi