TRE TERRENI A PARCHEGGIO

BIBBIENA (AREZZO) - Località Palazzetto - via Rignano

Descrizione della Proprietà

 

Tre appezzamenti di fronte al Centro Commerciale Il Casentino o “Centro Integrato Servizi”. Terreni che sono ricompresi, per la maggiore consistenza tra le aree interessate dalle opere di urbanizzazione primaria dell’area di espansione “F” denominata “Il Palazzetto“, destinate a parcheggio, di cui non è prevista la cessione al comune di Bibbiena come riportato nelle convenzioni urbanistiche del 22 luglio 1998 repertorio 34.172, del 22 gennaio 2002 repertorio 10.291 e del 17 maggio 2011 repertorio 13.478, che pertanto rimarranno private ad uso pubblico, con obbligo di manutenzione.

 

RIFERIMENTI CATASTALI
– particella 437, Seminativo classe 3 di mq. 650 R.D. €. 2,18 e R.A. €. 1,34; – particella 434, Seminativo classe 3 di mq. 1.060 R.D. €. 3,56 e R.A. €. 2,19; – particella 422, Seminativo classe 2 di mq. 730 R.D. €. 3,77 e R.A. €. 1,70.

 

INFORMAZIONI
Per la visione e per ulteriori informazioni, è possibile contattare in qualsiasi orario, anche nei giorni festivi, il referente a lato indicato al numero telefonico o tramite email.
 
Come arrivare

IN AUTO

Da Nord: Percorrere l'autostrada del Sole A1 Firenze - Seguire A1, A14/E45 e SS3bis in direzione di Strada Provinciale Tiberina a Pieve Santo Stefano.
Prendere l'uscita Pieve S. Stefano Nord da E45/SS3bis
entrare in A51 per 3,5 km
proseguire su A1 per 189 km
entrare in A14/E45 seguire le indicazioni per Ancona/Ravenna/Padova/Tangenziale/Bologna/Borgo/Panigale/Bologna Centro/A13
prendere uscita Cesena nord segui le indicazioni per Cesena Centro/E45/Roma ed entra in E45/SS3bis
Prendi l'uscita Pievs S. Stefano Nord verso Pievs S. Stefano Nord
Guida in direzione di SP 208 della Verna a Chiusi della Verna
VAI SU GOOGLE MAPS

Da Sud: Percorrere l'autostrada del Sole A1 Roma - Firenze: Prendere l'uscita Arezzo verso Arezzo - Seguire SS679, SR71 e SP60 in direzione di SP 208 della Verna a Chiusi della Verna. 

VAI SU GOOGLE MAPS

IN TRENO

La stazione più vicina è Stia da lì si può proseguire in autobus fino a Chiusi della Verna.

Per maggiori informazioni sui treni www.trenitalia.com

sugli autobus www.tiemme.it

Rogito

Il trasferimento del lotto a favore dell’aggiudicatario avverrà mediante contratto di compravendita che sarà concluso per atto pubblico a ministero del notaio scelto dalla curatela dopo il pagamento del saldo prezzo ed il versamento dell’importo comunicato dal curatore fallimentare quale spese, diritti, commissioni ed oneri conseguenti al trasferimento.

Sono a esclusivo carico dell’acquirente tutte le spese, gli oneri fiscali ed i tributi occorrenti per perfezionare il trasferimento del bene oggetto della presente vendita (quali I.V.A., imposta di registrazione, costi di trascrizione, onorario notarile e quant’altro occorrente), nonché le spese per la cancellazione delle formalità pregiudizievoli esistenti, che saranno comunicati dal curatore e/o dell’advisory. Sarà posto a carico dell’aggiudicatario il pagamento di oneri aggiuntivi, ovvero il compenso spettante al soggetto specializzato ausiliario ed individuato nella ITAsset Advisory Services.
Si avvertono gli offerenti che ai sensi dell’art. 108 l.f., la cancellazione delle iscrizioni relative ai diritti di prelazione, nonché delle trascrizioni dei pignoramenti e dei sequestri conservativi e di ogni altro vincolo sull’immobile sarà ordinata dal giudice delegato “una volta eseguita la vendita e riscosso interamente il prezzo”.

Descrizione zona

Il territorio comunale di Bibbiena si estende dalla Valle del Casentino, nell’ambito dell’alto corso dell’Arno, ad est del Monte Penna e a ovest del Sasso della Verna.
Il paesaggio è caratterizzato dal mosaico forestale dei versanti montuosi, costituito da cerrete, castagneti, faggete, conifere e, alle quote inferiori, da colture agrarie a seminativo.

La città di Bibbiena è bene collegata e facilmente raggiungibile.

Il Casentino era abitato sin dalla più lontana preistoria, si ritrovano nel territorio tracce di insediamenti del paleolitico medio. Nel periodo etrusco sono presenti molti insediamenti e sul suo territorio si ritrovano importanti luoghi di culto. La zona del Casentino ha visto il suo massimo splendore nel Medioevo, come testimoniato dal numero di fortificazioni, castelli e torri. 

 
 
 
 
Scheda di sintesi
  • Tribunale di Arezzo
  • Fallimento N.43/2018
  • Rif. F7117bis
  • Lotto 17bis (9 in perizia)
  • € 500
    ,00
  • Valutazione (C.T.U) € 500,00
  • Base d'asta € 500,00
  • Offerta minima in aumento € 50,00
  • Gara di vendita il23/04/2021 - ore 10.00
  • Deposito offerte entro 22 aprile 2021 - ore 18.00
Maggiori informazioni
Dott. Gianluca Poggiaroni
  • Dott. Gianluca Poggiaroni
  • 3386230816

Richiesta Visita Immobile
Style Selector
Select the layout
Choose the theme
Preset colors
No Preset
Select the pattern

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi