VILLETTA CON AMPIO GIARDINO PRIVATO

SIENA - Via delle Volte Alte n. 2/13 - tra Frazioni Agazzara e Volte Alte

Descrizione della Proprietà

Villetta a schiera, con giardino esclusivo su fronte e retro, in due piani fuori terra sita in Siena – tra Frazioni Agazzara e Volte Alte –

 Trattasi di abitazione posta ai piani terra e primo, oltre due posti auto ed un garage;

DIMENSIONI
Superficie netta abitazione di 78,01 mq (103.62 mq commerciali) oltre terrazze;
superficie netta posti auto mq. 20; 
superficie netta garage mq. 11,50;
la superficie del resede esclusivo è di circa 140.50 mq.

RIFERIMENTI CATASTALI
censito al Catasto Fabbricati Comune di Siena, Foglio 99, Particella 714, subalterno 13 graffato con i subalterni 93 e 94 (resede esclusivo), A/2 di 6 vani; sub. 46 C/6 di mq. 13; sub. 62 C/6 di mq. 12; sub. 63 C/6 di mq. 12

CONFORMITÀ CATASTALE ED URBANISTICA
sussistono opere edilizie in difformità ai titoli edilizi autorizzativi (necessitando di opere finalizzate alla rimessa in pristino dei volumi realizzati al piano interrato, non regolari dal punto di vista edilizio ed urbanistico e non sanabili) come specificatamente evidenziati nella perizia di stima in atti ed alla quale ci si riporta per la puntuale descrizione del cespite in vendita.
Si specifica che con ordinanza n. 102 del 25/11/2020 il comune di Siena ha disposto di provvedere, a cura e spese dell’aggiudicatario entro 120 (centoventi) giorni dalla data dell’atto di trasferimento dell’unità immobiliare, alla rimessione in pristino dello stato dei luoghi mediante la demolizione delle sole opere realizzate abusivamente al piano interrato sottostante l’unità immobiliare con la rimozione del materiale di risulta ed il successivo riempimento con materiale inerte secondo le modalità meglio specificate nell’elaborato tecnico allegato all’ordinanza stessa.
I beni sono meglio descritti nella predetta perizia d’identificazione e di stima a firma dell’esperto stimatore, reperibile sul portale del gestore della vendita www.spazioaste.it nonché sul sito www.itasset.it.
Elaborato peritale che deve essere sempre consultato integralmente dall’offerente ed al quale si fa espresso e completo rinvio anche per tutto ciò che concerne l’identificazione dei beni, la loro consistenza, eventuale presenza di difformità edilizie e l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo su di essi gravanti.

 

Modalità di vendita

AVVISO DI VENDITA MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA SINCRONA MISTA

Tale modalità di svolgimento prevede che i rilanci possano essere formulati, nella medesima unità di tempo, sia in via telematica ovvero in alternativa,  comparendo innanzi al curatore del fallimento;
Le offerte potranno essere presentate, alternativamente,  come di seguito:

1) telematicamente (offerta telematica) collegandosi al sito https://pvp.giustizia.it  o al portale del gestore della vendita telematica www.spazioaste.it:

L’offerta di acquisto, anche ai fini della partecipazione alla gara, dovranno pervenire dagli offerenti entro le ore 19:00 del 9 luglio 2024, in via telematica all’interno dei portali sopra indicati, previa registrazione, seguendo le indicazioni riportate e contenute nel “manuale utente” disponibile all’interno del portale pvp.giustizia.it

OPPURE

2) nella tradizionale forma cartacea (offerente tradizionale):
L’offerta tradizionale dovrà essere presentata in busta chiusa, con i relativi allegati, (come indicati nell’avviso di vendita ed utilizzando il modello di presentazione offerte scaricabile dal portale www.itasset.it) presso lo studio del curatore fallimentare entro le ore 19:00 del 9 luglio 2024. Si evidenzia inoltre, che per una maggiore flessibilità, gli interessati potranno, previo accordo con lo stesso curatore fallimentare concordare altre date per il deposito delle offerte cartacee, che dovranno comunque pervenire entro le ore ed il  giorno suddetti.

 

Quota in vendita

Diritto di piena proprietà

Stato di occupazione

L’immobile risulta libero da persone. Il fabbricato risulta occupato da mobilia ed attrezzature di nessun valore commerciale il cui onere di sgombero e smaltimento sarà a carico dell’aggiudicatario.

 

Rogito

Il trasferimento del lotto subastato avverrà mediante atto notarile di compravendita che sarà stipulato nelle ordinarie forme privatistiche, con termine a favore della procedura ed entro 75 giorni dalla data di vendita, a ministero di notaio individuato dal curatore il cui onere sarà a carico dell’aggiudicatario.
Il trasferimento del lotto avverrà comunque dopo la corresponsione del saldo prezzo ed il versamento, da parte dell’aggiudicatario, dell’importo comunicato, quale spese, diritti, imposte, compensi, commissioni ed oneri conseguenti al trasferimento.
In caso di rifiuto dell'aggiudicatario a stipulare la compravendita entro il termine indicato dal curatore, ovvero di sua mancata comparizione nella data prevista per la stipula innanzi al notaio, l'aggiudicazione si intenderà revocata automaticamente e la cauzione a corredo dell'offerta sarà trattenuta integralmente e definitivamente dalla procedura a titolo di penale, salvo il risarcimento dei maggiori danni.
Si avvertono gli offerenti che ai sensi dell’art. 108 l.f., la cancellazione delle iscrizioni relative ai diritti di prelazione, nonché delle trascrizioni dei pignoramenti e dei sequestri conservativi e di ogni altro vincolo sull’immobile sarà ordinata dal giudice delegato “una volta eseguita la vendita e riscosso interamente il prezzo”.

Richiedi Maggiori Informazioni

Per la visione e per ulteriori informazioni, è possibile contattare in qualsiasi orario, anche nei giorni festivi, il referente a lato indicato al numero telefonico o tramite email. 

Come arrivare

IN AUTO

Da Roma o Firenze prendere l’autostrada A1 in direzione rispettivamente

da Firenze: uscita Impruneta, direzione Siena. si raggiunge dall' uscita Porta San Marco (Siena Ovest) della tangenziale di Siena, proseguendo per la SS. 73 Senese-Aretina direzione Sovicille. Dopo aver superato la frazione di Costalpino, svoltare a sinistra per la strada bianca seguendo l'indicazione Villa Chigi Farnese per circa 1,5 chilometri.

da Roma, uscita Bettole, direzione Siena, si raggiunge dall' uscita Porta San Marco (Siena Ovest) della tangenziale di Siena, proseguendo per la SS. 73 Senese-Aretina direzione Sovicille. Dopo aver superato la frazione di Costalpino, svoltare a sinistra per la strada bianca seguendo l'indicazione Villa Chigi Farnese per circa 1,5 chilometri.

 

www.autostrade.it

IN TRENO

La stazione ferroviaria più vicina è Siena.

www.trenitalia.com


In AutoBus

www.tiemmespa.it
www.trainspa.it
www.sena.it

IN AEREO

Gli aeroporti più vicini sono l'Amerigo Vespucci a Firenze Peretola e il Galileo Galilei a Pisa
www.aeroporto.firenze.it
www.pisa-airport.com

Descrizione zona

Tipica località della campagna senese, Le Volte Alte è situata lungo la strada tra Siena e Rosia. E' una piccola frazione del Comune di Sovicille nelle vicinanze di Siena.
In auto si raggiunge dall' uscita Porta San Marco (Siena Ovest) della tangenziale di Siena, proseguendo per la SS. 73 Senese-Aretina direzione Sovicille. Dopo aver superato la frazione di Costalpino, svoltare a sinistra per la strada bianca seguendo l'indicazione Villa Chigi Farnese per circa 1,5 chilometri.

La frazione delle Volte si sviluppò in epoca rinascimentale grazie alla frequentazione di questo territorio da parte di importanti famiglie senesi che qui realizzarono le loro ville signorili.[4]

Precedentemente nella località erano situate altre due chiese, oggi soppresse, una intitolata a San Teodoro e l'altra a San Sigismondo.

Le Volte nel 1833 contava 174 abitanti.

La frazione si è andata poi a sviluppare verso valle e nel corso del XX secolo ha conosciuto una buona espansione il centro abitato di Volte Basse, al confine tra i comuni di Siena e Sovicille.

 

Planimetrie

Scheda di sintesi
  •   Tribunale di Siena
  • Procedura n.Fallimento 7/2011
  • Modalità di Gara Sincrona mista
  • Tipologia di vendita Competitiva
  • Lotto 7
  • € 151.800
    ,00
  • Luogo della Vendita Siena
  • Luogo presentazione offerte cartacee Chianciano Terme (Si)
  • Deposito cauzionale pari al 10% del prezzo offerto
  • Termine per il saldo prezzo 75 giorni
  • Valutazione di Stima (C.T.U.) € 221.000,00
  • Base d'asta € 151.800,00
  • Possibilità di offerta minima € 151.800,oo
  • Rialzo minimo in caso di Gara € 5.000,00
  • Esperimento di Gara IV
  • Percentuale di Ribasso
    del Prezzo Base d'Asta
    Rispetto alla Stima del (C.T.U.) - 32%
  • Gara di vendita il11/07/2024 - ore 17.00
  • Termine presentazione
    offerte 09/07/2024 - ore 19.00
  • Rif. F125-7
Maggiori informazioni
Avv. Gabriele Biliorsi
  • Avv. Gabriele Biliorsi
  • 3481039442

Richiedi sopralluogo e maggiori info
    Si dichiara di concedere il consenso al trattamento dei dati secondo le indicazioni della Privacy Policy
Manuali e Normative

La presente scheda divulgativa di vendita riporta integralmente informazioni e documenti pervenuti dal professionista incaricato, dal proprio servizio ausiliario o dal portale delle vendite pubbliche edito dal Ministero della Giustizia.
E’ vietata ogni ripubblicazione o riproduzione, anche parziale.



Segnala al nostro staff eventuali inesattezze o errori

Come partecipare alle vendite giudiziarie

Normativa di riferimento
Style Selector
Select the layout
Choose the theme
Preset colors
No Preset
Select the pattern

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi