ITAsset Advisory Services – Vendite Giudiziarie e Aste

Cosa facciamo

Progettiamo ed eroghiamo servizi integrati ai professionisti e all'Autorità Giudiziaria.

I nostri servizi sono studiati principalmente per soddisfare le esigenze dei soggetti che si occupano di Procedure Concorsuali.

  • Servizi di consulenza e problem solving strategico.
  • Inventari e perizie/quotazioni mobiliari ed immobiliari.
  • Organizzazione e gestione aste giudiziarie (tradizionali e telematiche).
  • Servizi di facility e property management per la valorizzazione degli asset immobiliari.
  • Deposito, custodia e vendita di beni mobili.
  • Gestione integrata archivi documentali per le procedure concorsuali.

Assistiamo il professionista (curatore, liquidatore, commissario) dalla fase inventariale sino alla liquidazione/custodia del bene (mobile ed immobile), coadiuvandolo in tutti i processi operativi necessari ed utili alla veloce e positiva realizzazione del mandato conferito dall'autorità giudiziaria.

Gestiamo tutte le fasi di individuazione, repertazione, due diligence e liquidazione dell'attivo concorsuale, organizzando aste giudiziarie telematiche competitive, trasparenti ed efficienti in qualità di gestore della vendita telematica e soggetto specializzato ai sensi dell'art. 107 legge fallimentare e dell'art. 216 del codice della crisi d'impresa.

Collaboriamo stabilmente con oltre 350 procedure concorsuali in tutta Italia, gestendo minuziosamente, con automatismi e logiche di lavoro solide, ogni fase delegata: dall'inventario alla liquidazione dell'attivo sino alla custodia della documentazione cartacea.

Un approccio pratico, completo e risolutivo per liquidare bene e nel minor tempo possibile gli asset ricaduti nelle procedure concorsuali.

Chi siamo

Quello che facciamo racconta chi siamo: professionisti giovani e motivati con oltre 25 anni di esperienza, al servizio dell' Autorità Giudiziaria in tutto il territorio nazionale.

ITAsset Advisory Services è leader in Italia nella gestione di masse mobiliari ed immobiliari giudiziarie, condotte attraverso il processo Sei-c (servizio di consulenza integrata alla curatele), garantendo alle procedure concorsuali ed esecutive una completa assistenza tecnica, legale, custodiale, gestoria e fiscale in tutte le fasi di formazione e liquidazione dell'attivo.

L'esperienza maturata nella promozione, vivacizzazione e gestione completa delle gare d'asta ha portato ITAsset Advisory Services ad ottenere un sostanziale aumento degli importi ottenibili con una significativa riduzione dei tempi di risoluzione, tutto a vantaggio delle masse creditorie, che possono in questo modo ottenere un miglior risultato economico ed in minor tempo.

Lo sviluppo ed il miglioramento costante dei nostri servizi è la nostra mission.

L’interesse del Ceto Creditorio è il punto di partenza nella progettazione di ogni nostra attività e rimane per noi il primario obbiettivo da salvaguardare.

Crediamo che osservare e comprendere levoluzione normativa sia fondamentale, per questo abbiamo costituito un comitato scientifico interno che si aggiorna quotidianamente analizzando pubblicazioni, quotidiani locali, portali istituzionali e partecipa a convegni e conferenze.

La struttura è ramificata sul territorio con uffici operativi in Arezzo, Grosseto, Perugia, Brescia, Ancona e Siena.

L’onere del debitore della richiesta di parte delle misure protettive ex art. 54/2 c.c.i.i.

Laddove il debitore di una procedura individuale, che abbia altresì chiesto di accedere ad uno strumento di regolazione della crisi, chieda la sospensione della prima quale misura protettiva tipica a tutela del patrimonio del ricorrente, secondo la definizione datane dall’art. 2, lett. p) e come previste dall’art. 54 co. II del CCII, il giudice dell’esecuzione è tenuto a verificare, ex actiis, se ricorrano i presupposti ai fini della sospensione ex art. 623 c.p.c.

Il giudice investito di un’opposizione a decreto ingiuntivo inammissibile deve valutare la natura vessatoria delle clausole del contratto concluso tra professionista e consumatore.

Nel giudizio di opposizione tardiva a decreto ingiuntivo ex art. 650 cod. proc. civ., la natura vessatoria o non vessatoria delle clausole deve essere vagliata esclusivamente con riferimento a quelle clausole che, sulla base della narrazione dei fatti di causa, abbiano avuto effettivamente rilevanza ai fini della determinazione dell’an o del quantum del credito. Solo in questo caso, infatti, l’eventuale giudizio di nullità delle clausole può riverberare i propri effetti ai fini dell’accoglimento della domanda del consumatore di revoca del decreto ingiuntivo opposto.

Tribunale di
Grosseto
Procedura
Eredità Giacente 1153/2022
Lotto
Unico
Rif.
F180-u

Data di vendita
28/11/2023 - ore 11.00
ARCIDOSSO (GROSSETO)

AZIENDA AGRICOLA

Località L'Abbandonato

Importante complesso di beni mobili, immobili ai fini della produzione: azienda agricola. L'azienda si compone di numerosi immobili, estesi terreni agricoli ed importanti attrezzature. Il fondo agricolo è costituito da terreni destinati in prevalenza alla coltivazione di unità vitate ricadenti nei comprensori dei vini D.O.C. Montecucco e D.O.C.G. Montecucco Sangiovese.
Tribunale di
Siena
Procedura
Fallimento 9/2019
Lotto
Unico
Rif.
F179

Data di vendita
11/01/2024 - ore 15.00
SIENA

UFFICIO CON MAGAZZINI E POSTI AUTO

Strada Massetana, n. 56

Ampio e luminoso ufficio direzionale di mq. 170 circa, posto in zona commerciale, ad alta densità di passaggio e frequentazione. L'unità immobiliare è diviso internamente in quattro locali, oltre reception e gode di ampie e panoramiche finestre. Corredano il lotto magazzini di 17 e 35 mq. e ben due posti auto coperti, oltre ad vasto compendio di beni mobili ed attrezzature.
Tribunale di
Siena
Procedura
Fallimento 70/2018
Lotto
8
Rif.
F6608

Data di vendita
15/02/2024 - ore 15.00
GAMBASSI TERME (FIRENZE)

PORZIONE DI VILLA STORICA CON PARCO

Località Badia a Cerreto - Villa di Fogneto

Consistente porzione di villa per una superficie netta di mq 1.624 ricavabili in 13 unità abitative di cui due con finiture di villa storica. Il complesso è ampio ed articolato, probabilmente risultato di più modificazioni nelle diverse epoche, ma con una conformazione planivolumetrica orientativamente similare a quella rappresentata nel catasto Leopoldino del 1765.
Tribunale di
Grosseto
Procedura
Crisi di Sovr.to 163/2016
Lotto
Unico
Rif.
F114-3

Data di vendita
19/12/2023 - ore 12.00
PITIGLIANO (GROSSETO)

COMPLESSO TURISTICO IN TOSCANA

Località Concelli

Complesso turistico nella Maremma, ricavato in parte nel tufo. Fanno parte del lotto una villa padronale, sei abitazioni, dislocate tra vialetti alberati, di varia tipologia, magazzini, cantine, aree parcheggio ed ampie aree attrezzate. Tutte le abitazioni sono dotate d tutti gli impianti. Le aree perimetrali del complesso risultano attrezzate con piscina e campi da tennis.
Tribunale di
Lucca
Procedura
Fallimento 39/2021
Lotto
10
Rif.
Fa129-10

Data di vendita
24/01/2024 - ore 11.00
CAPANNORI (LUCCA)

FONDO ARTIGIANALE CON VETRATE

Frazione di Lammari - Viale Europa

Fondo artigianale-commerciale di mq. 87, posto al piano primo zona sud del complesso immobiliare; è costituito da due vani, corredato da servizio igienico ed antibagno. L’unità necessita di alcuni interventi di manutenzione. Fanno corredo della vendita i diritti di comproprietà su tutte le parti dell’edificio che ai sensi e per gli effetti dell’art. 1117 del c.c. sono di ragione condominiale.
Tribunale di
Siena
Procedura
Fallimento 45/2014
Lotto
Unico
Rif.
F51H

Data di vendita
07/12/2023 - ore 16.00
MONTERIGGIONI (SIENA)

COMPLESSO IMMOBILIARE - HOTEL

Strada Provinciale Colligiana

Vasto complesso immobiliare, situato in posizione strategica e panoramica, avente destinazione ad hotel turistico/ricettivo, con prospiciente terreno pertinenziale. Il complesso edilizio si trova nel comune di Monteriggioni, lungo la strada provinciale detta Colligiana. E'ubicato in prossimità di luoghi di notevole valenza storico architettonica e vari punti di interesse turistico.
    6 Risultati restituiti.Per Pagina

    Grazie a Sei-c, il servizio di consulenza integrata alle procedure concorsuali e procedure esecutive, siamo il leading player nella gestione di Aste Giudiziarie efficienti e trasparenti.

    A quindici anni dal suo lancio, Sei-c conta ad oggi affidamenti da oltre 350 procedure concorsuali per un totale di oltre 45 milioni di euro di masse immobiliari amministrate ed oltre 7.400 aste giudiziarie gestite.

    ITAsset è sia gestore della vendita giudiziaria telematica autorizzato dal Ministero della Giustizia (d.m. del 26.02.2015 n. 32) che soggetto specializzato (art. 107 legge fallimentare e art. 216 codice della crisi d'impresa) per le vendite fallimentari e concorsuali di beni mobili ed immobili.
    Siamo, inoltre, certificati come operatori della comunicazione (AgCom) ed autorizzati dal Ministero della Giustizia alla pubblicazione, su scala nazionale, degli avvisi d’asta ai sensi dell’art. 490 c.p.c.

    ITAsset è l’unico soggetto specializzato, individuato e regolamentato dalle norme della legge fallimentare e dal codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza, ad aver ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001 : 2015 per gli elevati standard di qualità, sicurezza ed efficienza nella gestione operativa degli incarichi affidati dall'Autorità Giudiziaria.

    I servizi offerti partono dal check up iniziale (inventario e relazioni valutativa mobiliari ed immobiliari), alla gestione della pubblicità sui canali istituzionali (portale delle vendite pubbliche e pubblicità legale ex art. 490 c.p.c) e commerciali (campagne marketing, cartelloni pubblicitari stradali, passaggi radiofonici, etc.) alla totale coordinazione liquidatoria dei beni: custodia, gestione delle visite e liquidazione dei beni mediante modelli operativi efficienti e trasparenti .

    Concertiamo tutte le fasi della vendita giudiziaria nel totale rispetto delle normative vigenti.

    Affidarci la gestione della vendita, in qualità di gestori della vendita e soggetti specializzati (art. 107/1 l.f. e art. 216/2 c.c.i.i.), garantisce:

    • l’operato di professionisti con esperienza ultraventennale in ambito giudiziario;
    • operatività certificata UNI EN ISO 9001:2015
    • elevata competenza legale, tecnica e fiscale nel settore delle vendite giudiziarie;
    • un approccio pratico, completo e risolutivo per il miglior realizzo degli asset a noi affidati;
    • ausilio totale al professionista con strumenti tecnologici adeguati;
    • nessuna spesa a carico della procedura.

    I risultati qualificano la nostra esperienza

    320

    Due Diligence concluse nel 2022

    29

    Anni di esperienza

    45

    MLN asset under management

    7400

    Aste Giudiziarie gestite

    0

    Costi per le procedure concorsuali

    Le aste giudiziarie telematiche

    Come Partecipare

    Assistenza